Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanitàToscana: stabilizzazione oltre 500 precari sanità, verbale intesa

Toscana: stabilizzazione oltre 500 precari sanità, verbale intesa In evidenza

Pubblicato in Sanità
02 Marzo 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Siglato oggi in Regione Toscana il verbale d'intesa per l'attuazione delle disposizioni del decreto legislativo 75/2017 per il superamento del precariato nelle pubbliche amministrazioni. Il verbale, firmato dal presidente della Regione, dall'assessore al diritto alla salute, dal direttore della direzione diritti di cittadinanza e coesione sociale, e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, confederali e del comparto sanita', consentira' nel triennio 2018-2020 la stabilizzazione di oltre 500 precari che lavorano nel Serivzio sanitario toscano. Nel verbale d'intesa, le parti si pongono come obiettivo comune il superamento del precariato, con l'obiettivo di completare nel triennio 2017-2020 il percorso di stabilizzazione previsto appunto dal d.lgs 75/2017 (riforma Madia). Allegati al verbale, gli indirizzi alle aziende e agli enti del Servizio sanitario regionale, con i quali si intende perseguire il duplice obiettivo di garantire uniformita' di comportamento nell'ambito del Servizio sanitario regionale nell'attuazione delle disposizioni per il superamento del precariato, e dare immediato avvio ai percorsi di stabilizzazione del personale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30