Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanità

Diabete di tipo 1, aumenta del 3% incidenza in età evolutiva In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Lunedì, 06 Luglio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Non aver paura di dire ai tuoi amici che hai il diabete e spiega loro cos'è; tieni in tasca delle zollette di zucchero o delle caramelle in caso di ipoglicemia; fai sempre la prima colazione e ricordati di mangiare uno o due frutti tutti i giorni; pratica bene la puntura di insulina (non aver fretta!)". Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Questi alcuni dei consigli contenuti nel decalogo per una corretta gestione del diabete pediatrico di tipo…

Farmaci: Parafarmacie "UE riapre partita su fascia C"

Pubblicato in Sanità
Scritto da Francesco Maria Procopio il Lunedì, 06 Luglio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Sul divieto di vendita dei medicinali con ricetta al di fuori delle farmacie non è stata ancora scritta l'ultima parola. La recente sentenza della Corte di Giustizia Ue lascia infatti intravedere di non considerare chiusa la partita: competerà' adesso al Giudice Amministrativo valutare se e in quali termini specificare e implementare le questioni giuridiche ancora aperte". Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato {akeebasubs *} È quanto dichiara il presidente della Federazione nazionale para-farmacie italiane, Davide Gullotta, a seguito dell'ultima…

Emergenza tumori: allarme rosso in Campania In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Sabato, 27 Giugno 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
In Italia è emergenza tumori: allarme rosso in Campania „ Una vera e propria emergenza quella dei tumori in Italia, con mille nuove diagnosi al giorno e 3 milioni di pazienti o ex pazienti. Per contrastare queste difficoltà Salute Donna onlus e altre undici associazioni di pazienti oncologici hanno presentato un documento programmatico con sei proposte operative da attuare al più presto. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Quello che spaventa di più sono le disparità tra…

Longevità, il dato genetico incide solo per il 25% In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Tiziana Filippini il Lunedì, 15 Giugno 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sovrappeso (48%), pressione alta (46%) e colesterolo (38%) sono le tre minacce alla longevità più diffuse e ancora poco contrastate, persino da un campione rappresentativo di persone che pure sembrano avere particolarmente a cuore un invecchiamento in buona salute. Questi risultati, infatti, sono emersi dal Longevity Check-up, un vero e proprio test sui sette parametri di salute cardiovascolare. Il Chech-up è stato offerto dalle Marche, regione con l'aspettativa di vita più alta d'Italia, all'interno del proprio spazio EXPO, per promuovere le abitudini alimentari e gli stili di vita che rappresentano le strategie ottimali per candidarsi a divenire centenari. {akeebasubs !*}Gentile…

Melanoma, nel 2014 11mila nuovi casi in italia In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Martedì, 09 Giugno 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Oggi è possibile trattare il melanoma con una terapia di combinazione, come è stato fatto con l'HIV, per rendere questo tumore della pelle una malattia cronica, con cui il paziente può convivere per tutta la vita. Una sfida difficile, soprattutto per una patologia che, nella fase metastatica, fa registrare alti tassi di mortalità, ma possibile grazie ai nuovi trattamenti immuno-oncologici. L'efficacia della combinazione di due farmaci, ipilimumab e nivolumab, è dimostrata dallo studio Checkmate -067, presentato al 51° Congresso dell'American Society of Clinical Oncology (ASCO) a Chicago. "Con l'associazione di queste due armi si raggiunge fino al 55% di risposta…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30