Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanità

Ospedale "Papardo" Messina, bando per 10 posti dirigente medico In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Giovedì, 29 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tra le prime delibere approvate dal neo Commissario dell'ospedale Papardo di Messina, Paolo La Paglia, coadiuvato dai direttori Paolo Cardia e Marco Restuccia, le piu' significative riguardano l'assunzione di personale. E' una precisa volonta', quella di Paolo La Paglia, puntare sull'aumento della forza lavoro al Papardo che consentira' un miglioramento dei servizi offerti all'utenza ed una piu' ottimale turnazione del personale sanitario. E' stato infatti approvato il bando di concorso per la copertura a tempo indeterminato di 10 posti vacanti di dirigente medico (disciplina anestesia e rianimazione). Approvato inoltre il bando per la stabilizzazione di un dirigente medico (disciplina nefrologia…
Vota questo articolo
(0 Voti)
NAPOLI – “Assicurare a tutti i cittadini lo stesso livello di prestazioni sanitarie è il punto centrale delle politiche regionali. L’elaborazione del nuovo piano ospedaliero è in controtendenza con quello precedente che prevedeva la chiusura di molti pronto soccorso. Si copre il territorio in modo capillare per consentire il diritto alla salute a tutti i cittadini senza distinzione tra centri urbani e periferie, riducendo la migrazione sanitaria e stabilizzando il bilancio”. Lo ha detto Antonio Postiglione, direttore generale della direzione Tutela della salute della Regione Campania al forum “Il nuovo piano ospedaliero della Regione Campania” Promosso dall’ordine dei dottori commercialisti…

Sanità, Nursind: «No a mero accordo politico, pronti a mobilitazioni» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Venerdì, 16 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Un testo irricevibile che non abbiamo sottoscritto. Quello che e' stato firmato oggi, infatti, e' un mero contratto politico. E la presenza del ministro Madia ne costituisce la prova lampante. Per tacere delle scadenze elettorali che hanno impresso un'incredibile accelerazione al tavolo, una vera e propria corsa, ancora piu' stridente se paragonata ai nove anni di stallo contrattuale". Cosi' Andrea Bottega, segretario nazionale Nursind, che ha partecipato alla lunga maratona notturna all'Aran per il rinnovo del contratto del comparto Sanita' e che ha promosso oggi lo sciopero nazionale e il sit-in a Roma degli infermieri. "Questa intesa - rimarca il…

Appello Fimp: «Sanità come priorità del nuovo Governo» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Mercoledì, 14 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Qualunque forza politica prendera' le redini del Paese dovra' salvaguardare il nostro servizio sanitario nazionale. In particolare bisogna preservare il rapporto fiduciario, tra medico e cittadini, sul quale e' improntato e il ruolo fondamentale che devono continuare ad avere le cure primarie". E' questo l'appello lanciato dalla Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) in occasione dell'apertura del suo 44° Congresso Nazionale sindacale dal titolo Guardare al Futuro senza Dimenticare il Passato. L'evento vede riuniti a Verona oltre 200 delegati. "La pediatria di famiglia italiana rappresenta un patrimonio prezioso e unico nel contesto internazionale - afferma Giampietro Chiamenti, Presidente Nazionale della FIMP…

Vaccini, Ministero Salute: «Nessuna proroga su scadenza 10 marzo» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Martedì, 13 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il ministero della Salute precisa in una nota sui vaccini che il termine del 10 marzo vale per tutte le Regioni, anche per quelle che hanno aderito alla procedura semplificata. "Il termine del 10 marzo e' fissato dalla Legge ed e' stato ribadito anche dall'ultima circolare Miur-Ministero della Salute dello scorso 27 febbraio che ha fornito le indicazioni operative per l'anticipo, per l'anno scolastico 2017/2018, della procedura semplificata prevista dalla legge a partire dall'anno scolastico 2019/2020 che consente lo scambio diretto di dati tra Asl e Istituti scolastici - sottolinea il ministero -. Per questo, nel caso non si sia…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30