Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanità

Vaccini, Fedeli: «Spero che Lombardia si comporti come altre Regioni» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Martedì, 05 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ho capito intanto che non fanno deroghe. Pero' devo vedere, dovremo vedere effettivamente la delibera che propongono, credo proprio questa mattina o oggi pomeriggio al Consiglio Regionale. Credo che abbiano anche apprezzato tutto il lavoro fatto e l'ulteriore circolare che abbiamo mandato venerdi'. Si tratta di facilitare le cose, che credo sia cio' che chiedevano la Regione, ma anche le famiglie e le scuole. La maggioranza delle Regioni italiane ha lavorato esattamente sulla facilitazione cosi' come abbiamo spiegato nella circolare. Sarebbe l'unica, la Regione Lombardia, invece che sceglie di fare diversamente. Spero che non sia cosi'". Lo afferma la ministra…

Vaccini, Maroni: «Risolveremo questione in Lombardia entro oggi» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Martedì, 05 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il nostro obiettivo e' rendere facile la vita ai cittadini, per cui, risolveremo la questione VACCINI entro oggi". Lo assicura il governatore lombardo Roberto Maroni, in apertura del dopo Giunta odierno, a Palazzo Lombardia, a Milano. Giovedi' 31 agosto, Regione Lombardia spedisce una lettera ai ministri dell'Istruzione Valeria Fedeli e della Salute Beatrice Lorenzin, in cui pone alcuni problemi in merito all'applicazione transitoria della legge sui VACCINI e come intende risolverli, proponendo un percorso di semplificazione, secondo quanto previsto dalla normativa. Il 1 settembre esce una circolare ministeriale che "riconosce l'impegno e la correttezza delle questioni sollevate da Regione Lombardia…

Muore in codice rosso, Lorenzin invia task force In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Lunedì, 21 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha disposto l'invio della task force per accertare quanto accaduto a Napoli all’ospedale Loreto Mare dove un giovane ricoverato in codice rosso in pronto soccorso è deceduto dopo aver atteso per ore il trasferimento ad altra struttura. Faranno parte della task force esperti dell'Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), Carabinieri del Nas e ispettori del Ministero della Salute.

Sanità, sale a 37. 2 miliardi la spesa privata In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Martedì, 01 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sale a 37,3 miliardi di euro la spesa privata per la sanità. Nell'ultimo anno 12,2 milioni di italiani hanno rinunciato o rinviato prestazioni sanitarie (1,2 milioni in più rispetto all'anno precedente). E le liste d'attesa sono sempre più lunghe. È quanto emerge dal VII Rapporto Rbm-Censis sulla sanità pubblica, privata e intermediata, presentato oggi in occasione del Welfare Day 2017 con il patrocinio del ministero della Salute. L'Italia continua ad avere una spesa sanitaria pubblica in rapporto al Pil inferiore a quella di altri grandi Paesi europei. Nel nostro Paese è pari al 6,8% del Pil, in Francia all'8,6%, in…

Fvg: sanità, Telesca: «Riforma ha rafforzato Tolmezzo» In evidenza

Pubblicato in Sanità
Scritto da Redazione il Domenica, 23 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La riforma sanitaria non solo non ha penalizzato Tolmezzo, il suo ospedale e il suo territorio, ma ha rafforzato i servizi, riconoscendo il ruolo importante e strategico dell'ospedale di Tolmezzo in quanto riferimento della montagna e di un territorio piu' ampio". Lo ha detto oggi l'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca, in relazione al dibattito sviluppatosi nel Consiglio comunale del capoluogo carnico. "Ricordo - ha aggiunto - che e' stata la Giunta di cui faccio parte a decidere l'acquisto e la collocazione a Tolmezzo della risonanza magnetica, i cui ritardi nell'allestimento, dovuti ad alcuni intoppi tecnici, sono ora risolti.…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni