Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaM5s: Di Maio "Rinnovato gruppo supporto a enti locali"

M5s: Di Maio "Rinnovato gruppo supporto a enti locali" In evidenza

Pubblicato in Politica
11 Luglio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Fare il sindaco e' oggi uno dei mestieri piu' complicati. Soprattutto se si ha voglia di fare, di restituire ai cittadini la fiducia che hanno dimostrato. Tante competenze, probabilmente oltre il dovuto, e poche risorse. E, a volte, seppure si hanno le risorse, queste non possono essere utilizzate per migliorare i servizi ai cittadini. Eppure si va avanti, lavorando giorno e notte, affrontando ogni difficolta'. Perche' fare il sindaco, almeno per quelli a 5 stelle, non si tratta di un semplice mestiere ma di una vera e propria missione". Lo scrive sul Blog delle Stelle il vicepremier Luigi Di Maio. "Li abbiamo riuniti tutti: da Vimercate ad Augusta. Tutti hanno potuto spiegare i problemi che si trovano ad affrontare, quelli sistemici e quelli del giorno dopo giorno. Anche perche' in questi anni il carico di lavoro - e di responsabilita' - ricaduto sulle spalle dei sindaci e' aumentato esponenzialmente. Grazie a riforme come quelle della Madia o di Delrio, che dovevano risolvere ma hanno finito per complicare la situazione - prosegue il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro -. Ora che siamo al Governo abbiamo intenzione di raccogliere la sfida". "Perche' i problemi mostrati dai comuni amministrati dal MoVimento 5 Stelle, sono gli stessi di tutte le altre amministrazioni italiane. I nodi sono veramente tanti: da tutte le questione legate al personale, agli eccessi di responsabilita' - anche penale - in capo ai primi cittadini; dallo strapotere della burocrazia, alla mai risolta questione delle ex province - conclude Di Maio -. Anche per questo abbiamo deciso di rinnovare il gruppo di supporto agli enti locali. I componenti del vecchio coordinamento, infatti, oggi sono ministri della Repubblica e devono assolvere a pieno la loro nuova funzione. Do quindi il benvenuto a Max Bugani, Valentina Corrado e Ignazio Corrao". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30