Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaFico come Pollicino

Fico come Pollicino In evidenza

Pubblicato in Politica
24 Aprile 2018 di Giampiero Catone Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel buio oscuro e irto di ombre e trappole della crisi di governo che si trascina da quasi due mesi si aggira da oggi, in cerca di un sentiero risolutivo, il Presidente della Camera, Fico. Il mandato che gli è stato conferito da Mattarella è esplorativo, come quello assegnato una settimana fa alla senatrice Casellati e come quello finalizzato ad un obiettivo che però è diverso ed alternativo: Fico dovrà infatti approfondire tutte le possibilità di dar vita ad un governo basato sull’alleanza fra Movimento cinque stelle e Partito democratico. Le previsioni tendono al pessimismo; i fautori di una trattativa finalizzata ad un accordo sono minoranza nel Pd, anche se la maggioranza registra posizioni più aperturiste come quella di Franceschini; nelle ultime ore si sono moltiplicate invece le dichiarazioni di esponenti vicini a Renzi che denunciano l’impraticabilità di un accordo per le evidenti differenze fra il progetto programmatico dello stesso Pd e quello del M5S. È tuttavia presto per dire l’ultima parola, anche perché l’appuntamento fra il Capo dello Stato dovrà avvenire entro giovedì prossimo. Nel centrodestra, la cui unità esce rinfrancata dalla vittoria nelle elezioni regionali del Molise, ci sono spinte perché al Quirinale si valuti l’ipotesi di un governo formato dai partiti della coalizione e che possa trovare in Parlamento i voti che mancano per raggiungere la maggioranza. Intanto, segni preoccupanti giungono dall’economia che sembra entrare in una fase di stasi e dai rilievi statistici che segnalano un crescente disagio sociale per il divario fra abbienti, i nuovi poveri o esclusi dal mercato del lavoro. C’è perciò poco tempo da perdere, perché il balletto di dichiarazioni, veti e pregiudiziali sta stancando un’opinione pubblica che vede nel frattempo marcire problemi e situazioni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30