Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaRegionali, Parisi: «Zingaretti e Calenda giocano contro Roma»

Regionali, Parisi: «Zingaretti e Calenda giocano contro Roma» In evidenza

Pubblicato in Politica
22 Febbraio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Zingaretti e Calenda giocano contro Roma soltanto per fare propaganda. Approfittano della campagna elettorale per dire della balle e mettere all'angolo la Raggi. Questo atteggiamento e' profondamente sbagliato e spiana la strada ai 5Stelle. Bisogna togliere ogni alibi al sindaco di Roma, darle i soldi e i poteri necessari a votare Roma". Lo ha detto Stefano Parisi, candidato alla presidenza della Regione Lazio per il centrodestra, nel corso della manifestazione nazionale di Energie PER L'Italia al teatro Italia di Roma. "Chiudere un tavolo aperto per la Citta' di Roma durante la campagna elettorale significa strumentalizzare i rapporti tra governo e regione a danno del Comune e dei cittadini. Se ci sono i soldi vanno spesi, altrimenti manca completamente il rispetto istituzionale che un ministro della Repubblica dovrebbe avere a cuore. Zingaretti sta bloccando Roma piu' di Raggi e Calenda dice che continuera' a collaborare con lui. Nessuno si deve permettere di utilizzare le istituzioni della Repubblica per i propri interessi di partito".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30