Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePoliticaDi Maio: «Vincere facile e giocare sporco, votiamo no»

Di Maio: «Vincere facile e giocare sporco, votiamo no» In evidenza

Pubblicato in Politica
13 Ottobre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"A pochi mesi dal voto tre persone, Renzi, Berlusconi e Alfano, si sono seduti al tavolo per decidere una legge elettorale cucita addosso: a voi non solo piace vincere facile, ma anche giocare sporco". Lo ha detto il candidato premier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in fase di dichiarazione di voto alla Camera sul 'Rosatellum bis', annunciando il no del gruppo. "State lasciando al Paese una nuova legge e di questo la storia vi condannera'", ha aggiunto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30