Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

Manovra: Moavero "Non mi aspetto rottura con Ue" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Martedì, 11 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Puo' esserci una rottura con l'Ue sulla Legge di stabilita'? "Non mi aspetto una rottura, anche le dichiarazione sentite da piu' voci sono nel senso di evitare una rottura. Naturalmente, le rotture si evitano con intelligenza comportamentale da entrambe le parti e se ci sara' una sufficiente elasticita' nel dialogo che le norme europee stesse prevedono che si instaura. Noi lavoriamo per evitarla ma questo richiede una buona volonta' da entrambe le parti". Queste la parole del Ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ospite a Circo Massimo su Radio Capital. (Italpress).

Lega: Belsito "Ho lasciato situazione florida, non c'erano debiti" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Sono pronto a un confronto con Salvini, non ho problemi". Cosi' Francesco Belsito, ex tesoriere della Lega Nord, in un'intervista ad Agora' (Raitre) che andra' in onda domani, in merito alle vicende che hanno portato al sequestro di 49 milioni al partito. "Bisogna dire le cose reali come stanno. All'epoca Salvini faceva l'europarlamentare. Nel passaggio di consegne Maroni avro' detto a Salvini tutto quello che c'era nei conti correnti", ha aggiunto Belsito, che ha spiegato: "Io ho lasciato insieme a Umberto Bossi 49 milioni di euro: 40 milioni di euro, le proprieta' immobiliari, non c'erano debiti, la situazione era florida.…

Fisco: P.Chigi "Conte non ha mai parlato di condono" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, non ha mai parlato di 'condono fiscale', ne' al Forum di Cernobbio ne' in altra sede. Bensi', come ha chiarito in occasione dell'incontro a Ceglie Messapica, ha ragionato di una riforma fiscale che prevede come primo passaggio introduttivo la pacificazione fiscale. Non si tratta dunque di condono, che e' una forma di fare cassa una tantum e presuppone la legislazione invariata. Nella proposta che sara' avanzata dal Governo, infatti, si offrira' ai contribuenti l'occasione di immettersi nel nuovo regime fiscale, che risultera' organicamente riformato, azzerando le pregresse pendenze contributive". E' quanto si legge in…

Fi: Berlusconi "Avrà ruolo decisivo in un futuro di centrodestra" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Domenica, 09 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"In un fine settimana che - soprattutto in una bellissima regione come la Puglia - potrebbe essere dedicato ancora al mare, al sole, alla vacanza, il fatto di trovare tanti giovani che si impegnano in modo serio e costruttivo a parlare di cultura e politica di centro-destra e' un ottimo segnale per il futuro". Lo scrive il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, in un messaggio inviato al senatore Maurizio Gasparri, promotore di "Everest", una tre giorni organizzata a Giovinazzo, e ai partecipanti all'iniziativa. "Il ruolo dei giovani e' ovviamente decisivo per la politica in generale e per Forza Italia…

Vitalizi: Di Maio "700 ricorsi da dis-onorevoli senza vergogna" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Sabato, 08 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"700 ex deputati hanno fatto ricorso per riavere i vitalizi che noi abbiamo abolito e continuare a essere mantenuti a vita dallo Stato come fossero dei nababbi. Quando erano in Parlamento non hanno fatto nulla per aumentare le pensioni minime e le condizioni di vita dei pensionati piu' poveri e ora vogliono continuare a prendere vitalizi di migliaia di euro nonostante abbiano versato "moooolto" meno". A scriverlo sulla sua pagina Facebook il vice premier Luigi Di Maio. "Ma questi ex dis-onorevoli lo sanno cosa e' la giustizia sociale? - si chiede il ministro pentastellato-. Credo di no, ma lo scopriranno…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30