Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

Gasparri: "Solo uniti può prevalere prossime elezioni" In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Giovedì, 12 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Su incarico del presidente Berlusconi, ho avviato i contatti con le altre forze politiche del centrodestra in vista delle elezioni amministrative e regionali. Oltre alle intese già raggiunte, che ci vedono impegnati per la vittoria nel Molise e nel Friuli-Venezia Giulia, abbiamo già trovato accordi in numerose città chiamate al voto per le comunali del 10 giugno e torneremo a incontrarci per trovare la massima coesione in tutte le altre citta' coinvolte in questa tornata elettorale". Così il senatore di Fi, Maurizio Gasparri, sottolineando poi che "nel contempo è essenziale un rilancio e un rafforzamento della presenza di Forza Italia.…

I nuovi ragazzi della politica e la Democrazia Cristiana In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Giovedì, 12 Aprile 2018
Vota questo articolo
(1 Vota)
L’arte di fare politica della Democrazia Cristiana, e del Partito Comunista Italiano, era un’arte sottile, non comprensibile a tutti ma alta e costruttiva. In quegli anni, visti ormai da lontano, tutto è accaduto, ed è accaduto malgrado i due grandi Partiti ed il supporto degli altri che anche se più modesti numericamente, erano coltissimi e attenti ad ogni cambiamento, sia nazionale che internazionale. La Democrazia e la sua pluralità ci è costata molto, forse troppo, e i nuovi ragazzi della politica non possono archiviarla con battute talvolta superficiali e prive di comicità. Chi vuole abbattere le colonne della nostra storica…

Fiamme in Medio Oriente, ma da noi la giostra politica continua In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Giovedì, 12 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mentre al Quirinale, sta per aprirsi un nuovo ciclo di consultazioni, che ormai somiglia ad una specie di rondò senza che cali il sipario, gli italiani cominciano ad abituarsi all'idea che si possa vivere, e se possibile, prosperare senza un governo che sia espressione del nuovo Parlamento e goda quindi della pienezza dei poteri. È una sensazione pericolosa, questa, perché, nella valutazioni di tanti, confina in un remoto angolo della coscienza lo spettacolo di una trattativa fatta di tatticismi, di dichiarazioni di principio e di veti, senza che si manifesti una convergenza dettata da senso civico ma anche da una…

E allora parliamone! In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Mercoledì, 11 Aprile 2018
Vota questo articolo
(1 Vota)
La legge elettorale, oggi, è proporzionale. Sbagliato indicare prima delle elezioni i nomi di aspiranti Presidenti del Consiglio: nel proporzionale è questione di autorevolezza e capacità. Ai cittadini non interessavano e non interessano i nomi, interessano i fatti e gli atti. Col proporzionale la maggioranza in Parlamento deve rappresentare la maggioranza nella “Piazza”: senza premi e senza sconti. Il Governo sarà la sintesi della volontà della piazza, comprese le piccole minoranze se decidono di far parte della maggioranza, in Parlamento. Legittimo porre da parte di qualche Partito, qualche veto su qualche altro Partito, però, o si ritiene di poter condividere…

Governo: giovedì e venerdì secondo giro consultazioni al Quirinale In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Mercoledì, 11 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, riprendera' il 12 aprile le consultazioni per la formazione del nuovo Governo. Questo il calendario reso noto dal Quirinale: Giovedi' 12 aprile 2018: ore 10 Gruppo "Per le Autonomie (SVP-PATT, UV)" del Senato della Repubblica; ore 10.30 Gruppo Misto del Senato della Repubblica; ore 11 Gruppo Misto della Camera dei deputati; ore 11.30 Gruppo "Liberi e Uguali" della Camera dei deputati; ore 16.30 Gruppi "Partito Democratico" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati; ore 17.30 Gruppi "Lega-Salvini Premier", "Forza Italia-Berlusconi Presidente" e "Fratelli d'Italia", del Senato della Repubblica e della Camera dei…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30