Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

La maionese impazzita delle riforme In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Gianfranco Rotondi il Mercoledì, 29 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Non siamo a Masterchef, ma poco ci manca. Non ci troviamo di fronte a dei futuri cuochi o pasticcieri, più semplicemente siamo circondati da una serie di pasticcioni. La politica di questi tempi richiama, purtroppo, queste spiacevoli metafore. Basti pensare a ciò che sta accadendo nella cucina delle riforme. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Il capo chef, Matteo Renzi, impone ai suoi cucinieri del Pd di votare all’unanimità l’Italicum. Alcuni allievi si ribellano, altri gridano che…

Grandi partiti e piccole miserie In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Diana De Feo il Mercoledì, 29 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tradimenti, provocazioni, regolamenti di conti, liti sull’eredità: è la crisi che mette in subbuglio il fronte nazionale in Francia nel quale, nei giorni passati, si è assistito a una specie di parricidio, una spietata saga familiare: la figlia Marine Le Pen, ha tolto da capogruppo, nelle elezioni dipartimentali, il padre Jean Marie Le Pen, fondatore del Front Nazionale. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Risultato: tra padre e figlia, il partito che, secondo i sondaggi, avrebbe ottenuto…

Legge elettorale: il Governo pone la fiducia

Pubblicato in Politica
Scritto da Federico Tedeschini il Martedì, 28 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’Italicum supera l’ostacolo delle pregiudiziali e continua il suo cammino nell'assemblea di Montecitorio dove, scatenando la bagarre, il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi ha annunciato alla ripresa pomeridiana dei lavori il ricorso alla fiducia poco prima autorizzata dal Consiglio dei ministri. «Un funerale per la democrazia», è insorta Sel, che ha lanciato crisantemi in aula. «No al fascismo di Renzi», lo slogan lanciato dal capogruppo di Forza Italia Renato Brunetta. Polemiche preventivamente liquidate dal premier Matteo Renzi con un tweet: "Dopo anni di rinvii noi ci prendiamo le nostre responsabilità in Parlamento e davanti al Paese, senza paura".…

Dalla crisi alla rinascita In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Giampiero Catone il Martedì, 28 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’11 aprile scorso c'è stato, a Roma, un seminario di studi promosso dal Parlamento Virtuale, l'innovativo strumento di partecipazione tenuto a battesimo da Gianfranco Rotondi e Giampiero Catone ed elaborato all'interno di questo giornale. Sempre a Rotondi e Catone si deve l'idea, coerente al progetto partecipativo di cui abbiamo parlato, della costituzione di un Governo Ombra, espressivo, in termini larghi, di quell'opinione pubblica moderata e riformista da tempo costretta a un ruolo periferico rispetto ad un quadro politico malato e in dissoluzione. Questa, la prima delle domande che rivolgiamo a Giampiero Catone: {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto…

Un impegno che continua In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Gianfranco Rotondi il Martedì, 28 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Rieccoci qua. Di nuovo in corsa con il Parlamento Virtuale che riunisce i propri responsabili per confermare fiducia al Governo Ombra e il sì alle riforme istituzionali. Un sì convinto, per nulla scalfito dalle polemiche interne ai partiti della maggioranza e dell’opposizione, un sì responsabile di fronte al Paese per ridare dignità alle nostre istituzioni. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Ricordo, ancora adolescente, che varcai la prima volta il portone di Montecitorio grazie al grande costituente…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30