Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

Referendum costituzionale: perchè NO, perchè SI In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Carmine Alboretti il Giovedì, 13 Ottobre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il referendum sulla Riforma costituzionale Renzi - Boschi si terrà il 4 dicembre prossimo. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri dopo il voto alla Camera sulle mozioni e le polemiche che ne sono seguite. Il nostro giornale, fedele alla sua linea, continuerà a proporre interviste ed approfondimenti per consentire agli elettori di esprimersi in maniera consapevole. Siamo infatti del parere, come ha opportunamente sostenuto di recente il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, nonché arcivescovo di Genova, che italiani debbano informarsi “al fine di avere chiari tutti gli elementi di giudizio circa la posta in gioco e…

Il referendum costituzionale e gli inganni del virtuale In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Mercoledì, 12 Ottobre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ogni giorno di più cresce la sensazione di essere immersi in un mondo finto, dove l’informazione, la cultura, l’arte sono piegate ad ancelle del sistema unico, quello del primato del mercato in una società dove i valori etici, l’aspirazione alla libertà e alla giustizia sono solo evocazioni fastidiose o ombre senza più spessore. Per un lettore o un ascoltatore normale, diventa quasi impossibile seguire il filo del dibattito in corso su un’ipotetica riforma delle legge elettorale, che viene un giorno data per scontata per essere il successivo smentita dallo stesso Presidente del Consiglio che, nell’ultima versione, si limita soltanto a…

Un partito lacerato In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antono Falconio il Martedì, 11 Ottobre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Non ci sono state clamorose sorprese nella riunione della direzione del Partito democratico che ha registrato la diffidenza e l’incomunicabilità far la maggioranza e la sinistra del partito. Comunque vadano le cose, Bersani ha oggi chiarito che non ci sarà scissione; solo la rivendicazione, rispetto a scelte di fondo quali la riforma elettorale e quella costituzionale, dell’autonomia di giudizio dei singoli parlamentari. L’ex segretario del Pd è ormai convinto che, nonostante le pesanti riserve della minoranza e l’eventuale voto del referendum, Renzi tirerà diritto, senza arretramenti o gesti clamorosi, (le dimissioni), che non sarebbero approvati anche dai suoi oppositori interni.…

Referendum, ex consigliere regionale attacca Renzi: non speculare sul cancro In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Carmine Alboretti il Sabato, 08 Ottobre 2016
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una lettera aperta virtuale al premier Matteo Renzi per invitarlo a non speculare sulla salute dei cittadini nel fare campagna per il sì al referendum costituzionale. A scriverla, Tonino Scala, ex consigliere regionale della Campania, coordinatore regionale di Sel, scrittore e giornalista che “ha a che fare, non per scelta, con quel male che più volte citi in questa campagna elettorale: il cancro”. “Mi ha fatto male ascoltarti - continua - la politica c’entra poco, non ho dormito tutta la notte per scrivere questa missiva. Ho provato rabbia, lo confesso nell’ascoltare quelle tue parole: “Se vincono i sì tutti i…

Fatta giustizia dell'ingiustizia In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Venerdì, 07 Ottobre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Pioggia di assoluzioni o di richieste analoghe che, al pari di un temporale benefico, dissolvono le nubi nere sulle colpe più o meno recenti della cosiddetta casta e fanno giustizia dei giudizi incautamente diffusi sulla base di avvisi di garanzia e di ponderose quanto fragili inchieste giornalistiche. Oggi è toccato all’ex Sindaco di Roma, Ignazio Marino, assolto, per non aver commesso il fatto, dall’accusa di peculato per una storiella di scontrini e chieste dalla stessa procura romana l’archiviazione dei procedimenti a carico di 116 persone, fra cui vari amministratori ed esponenti politici, tacciati di essere parte di una vera e…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30