Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

Andante mosso e prospettive di burrasca per i gialloverdi In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Teresa Gargiulo il Giovedì, 10 Gennaio 2019
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’ inizio del nuovo anno registra il moltiplicarsi delle difficoltà all’interno della coalizione di governo. Difficoltà che risiedono soprattutto nell’emergere vistoso su due diverse strategie, quelle del M5S e quelle della Lega. Più ci si avvicina all’appuntamento delle elezioni europee, che saranno precedute da due elezioni regionali, più il M5S è tentato dal recuperare i tratti di una forza politica alternativa al sistema, dal rifiuto delle grandi opere fino alla prospettata liceità delle droghe leggere e all’introduzione di referendum con ridotte, o senza, soglie di sbarramento, come strumento di democrazia diretta; iniziative, queste, mal sopportate dalla Lega che scommette invece…

Schiarita sul fronte europeo In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Mercoledì, 19 Dicembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Evitata la procedura di infrazione da parte dell’Ue, dopo l’intesa faticosamente raggiunta sulla nuova formulazione della manovra finanziaria da parte del nostro governo. Sono così scongiurati nuovi rischi per la nostra economia, che da un no della commissione europea avrebbe potuto subirne di molto seri, sia per la reazione negativa che ne sarebbe derivata dai mercati, sia per ulteriori manovre della speculazione internazionale. L’accrdo la cui applicazione sarà valutata a gennaio da Bruxelles , dovrà ora ottenere l’approvazione sia del Senato, dove già è aperta la discussione, sia dalla Camera, in considerazione delle notevoli modifiche al testo a suo tempo…

Le fibrillazioni della politica In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Giovedì, 06 Dicembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
C’è attesa per le sorti della manovra economica sulla quale la Camera voterà la fiducia, anche se le scelte più decisive, quelle riguardanti l’ipotizzato ridimensionamento nei tempi o nella sostanza della riforma pensionistica e del reddito di cittadinanza saranno adottate con un atto separato. Se quindi l’economia resta al centro del confronto politico, è pur vero che a rendere nervosa la tenuta della maggioranza stanno il susseguirsi di notizie e di illazioni sulle vicende della famiglia Di Maio, quelle riguardanti il rispetto delle norme urbanistiche da parte della loro azienda, e il consolidarsi , all’interno del M5S, di un’area polemica…

Si schiarisce l’orizzonte con l’Europa In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Lunedì, 03 Dicembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si rafforzano le previsioni di un’intesa fra Commissione Europea e governo italiano sulla fisionomia e sugli assi portanti della nostra manovra finanziaria. Il tempo comunque stringe perché, secondo il ruolino di marcia, la commissione parlamentare competente, che ha già ricevuto dal governo più di 50 emendamenti possa esaminare il tutto e trasmettere il fascicolo all’esame dell’aula nella giornata di domani. Per quello che se ne sa, la nuova proposta del governo all’Ue prevederebbe l’abbassamento dell’indice di indebitamento dal 2,4 al 2 o 1,9 per cento; l’accentuazione della spesa per investimenti (si parla fra l’altro di un vasto piano di opere…

Verso una settimana decisiva In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Antonio Falconio il Venerdì, 30 Novembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sull’approvazione della manovra finanziaria il governo porrà probabilmente la prossima settimana la questione di fiducia. Una scelta che ha un duplice valore, politico e precauzionale. Due aspetti di un unico obiettivo che è sia quello di rimarcare la missione e gli obiettivi di un governo espressione di una inedita e per certi aspetti contraddittoria maggioranza, sia un vincolo di obbedienza e di lealtà per quel manipolo di parlamentari pentastellati venuto alla luce in termini polemici su aspetti importanti delle politiche del governo , quali quelle riguardanti la sicurezza e i migranti. Un vincolo di obbedienza tanto più necessario in un…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30