Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomePolitica

Centrodestra, Gasparri: «Bene strategia inclusione ma no a traditori» In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Lunedì, 24 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"I sondaggi sono chiari: con una maggiore presenza di Berlusconi sulla scena e una posizione netta contro follie come lo ius soli, il centrodestra sale nei consensi. FI conquista la guida della coalizione che confermera' con molti punti di vantaggio sugli alleati, la sinistra arretra e i grillini si dimostrano sempre piu' inconsistenti e incapaci". Lo dice il senatore Maurizio Gasparri (FI). "Dobbiamo insistere con l'attuale strategia di inclusione ma che non premi i traditori, di un allargamento del centrodestra che non offra pero' altre chance agli opportunisti che nel momento del bisogno hanno pugnalato alla schiena Berlusconi - continua…

Brunetta: «Meno tasse e più lavoro per chi resta indietro» In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Lunedì, 24 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Nella proposta di Forza Italia i miliardi in gioco sono ben di piu' di 4. Essa si occupa in realta' di poverta', mentre una proposta specifica per la famiglia dovrebbe partire dal livello fiscale, stabilendo un rapporto differenziato in ragione del numero dei figli". Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un'intervista ad "Avvenire". "E' la proposta liberale portata avanti da Berlusconi sin dal 1994, che dal nostro punto di vista e' migliore di quella di sinistra. Basata su: meno tasse, piu' crescita, piu' lavoro e piu' risorse per aiutare chi resta indietro. L`economia cresce…

Ema, Gentiloni: «Non riesco a immaginare sede migliore di Milano» In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Lunedì, 24 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ema e' un'istituzione di importanza fondamentale per la salute dei cittadini europei e per l'industria farmaceutica. Ha 890 dipendenti, che sovraintendono a un network di 3700 esperti, organizzati in sette comitati scientifici e 43 tavoli di lavoro, ognuno dei quali si riunisce con regolarita' per esaminare i diversi dossier. Nel corso del 2015, 36mila ricercatori, esperti, funzionari - tra cui 4.000 non europei - sono andati a Ema per queste riunioni, con l'obiettivo di autorizzare farmaci innovativi e monitorare la qualita' di quelli in commercio". Lo scrive in un intervento sul Sole 24 Ore il premier Paolo GENTILONI."La presenza dell'Ema…

Mattarella: «Mafia non è un male ineluttabile» In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Lunedì, 24 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Paolo Borsellino ha combattuto la mafia con la determinazione di chi sa che la mafia non e' un male ineluttabile ma un fenomeno criminale che puo' essere sconfitto. Sapeva bene che per il raggiungimento di questo obiettivo non e' sufficiente la repressione penale, ma e' indispensabile diffondere, particolarmente tra i giovani, la cultura della legalita'". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio MATTARELLA, aprendo il Plenum del Csm, in ricordo di Paolo Borsellino.

Pd: assegnati incarichi esecutivo, Festa Unità a Imola dal 9 settembre In evidenza

Pubblicato in Politica
Scritto da Redazione il Domenica, 23 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Per affrontare al meglio le sfide dei prossimi mesi il Partito Democratico ha deciso di formalizzare gli incarichi alla guida dei dipartimenti che affiancheranno il segretario Matteo Renzi e la segreteria nei prossimi mesi. La prima riunione dell'esecutivo e' prevista per mercoledi' prossimo. I dipartimenti saranno composti da 20 donne e 20 uomini. Donne: Anna Ascani, Cultura; Simona Bonafe', economia circolare Loredana Capone, turismo Stefania Covello, mezzogiorno Titti Di Salvo, mamme Silvia Fregolent, Pari Opportunita' Maria Chiara Gadda, Lotta contro lo spreco alimentare Anna Grassellino, Italiani all'estero Chiara Gribaudo, Lavoro Simona Malpezzi, Scuola (
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni