Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoroTaxi: accordo con il governo, stop protesta

Taxi: accordo con il governo, stop protesta

Pubblicato in Lavoro
22 Febbraio 2017 di Antonello Colosimo Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo sei giorni di protesta in tutta Italia e le scene di guerriglia di ieri a Roma, i tassisti tornano a lavoro. La decisione è arrivata dopo l'accordo raggiunto con il governo al ministero dei Trasporti. Il testo, sottoscritto da tutte le 21 sigle sindacali della categoria, prevede l’immediata fine della serrata, l’impegno dell'esecutivo a varare un decreto interministeriale contro gli abusivi entro 30 giorni e un successivo intervento organico in materia di trasporto con conducente. Ieri i tassisti si sono radunati nella Capitale per protestare e la giornata è stata segnata dagli scontri tra manifestanti e Polizia davanti alla Camera e alla sede del Pd.

Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30