Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

“Donna e lavoro”, una mostra contro le discriminazioni In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Elisa Angelini il Mercoledì, 27 Gennaio 2016
Vota questo articolo
(2 Voti)
Si è aperta nei giorni scorsi al centro commerciale Euroma2, la mostra “Donna e lavoro”, a cura dell’Associazione Toponomastica femminile. Un’occasione per poter parlare dell’evoluzione della donna nel mondo del lavoro, delle difficoltà che tutt’ora si prospettano a causa di discriminazioni. Ne abbiamo discusso con Livia Capasso, presidentessa del sodalizio. Quale è la finalità della iniziativa che vi vede in prima linea? Lo scopo della mostra è lo stesso che da 4 anni stiamo portando avanti come Toponomastica femminile. Abbiamo cominciato col censire le strade d'Italia dedicate alle donne, e, avendo riflettuto sulla loro scarsa presenza nelle intitolazioni stradali, cartina…

Siglato accordo Sindacati-Confiundustria su violenza e molestie In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 26 Gennaio 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cgil, Cisl, Uil e Confindustria hanno siglato un'intesa che recepisce l'Accordo Quadro sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro, raggiunto il 26 aprile del 2007 dalle rispettive rappresentanze a livello europeo Businesseurope, CEEP, UEAPME e ETUC. In coerenza con i principi enunciati nell'Accordo Quadro, l'intesa riafferma che le molestie o la violenza nei luoghi di lavoro sono inaccettabili e vanno denunciate, sottolineando che le imprese e i lavoratori hanno il dovere di collaborare al mantenimento di un ambiente di lavoro in cui sia rispettata la dignita' di ognuno e siano favorite le relazioni interpersonali. Cgil, Cisl, Uil e…

Garanzia Giovani, 266mila avviati a almeno una delle misure

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Adriano Tortora il Sabato, 23 Gennaio 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
Continua a crescere il numero dei giovani presi in carico e quello dei giovani ai quali è stata offerta un'opportunità concreta tra quelle previste dal programma Garanzia Giovani. Al 21 gennaio 2016, i presi in carico sono 587.761, 7.047 in più della scorsa settimana, con un incremento del 2,7% nelle ultime quattro settimane; tra questi, sono 266.001 quelli cui è stata proposta almeno una misura del programma, 8.195 in più della scorsa settimana, con un incremento, nelle ultime quattro settimane, del 5,2%. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua…

Morti bianche, in Lombardia il maggior numero di decessi In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Antonio Bifano il Sabato, 23 Gennaio 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
È una vera strage che a fine anno prende forme e contenuti di un massacro. Una tragedia che racconta di 1172 vittime registrate sul lavoro da gennaio a dicembre 2015 e che fa registrare un’inquietante media di 98 infortuni mortali al mese (24 alla settimana e più di tre al giorno). Uno scenario che diventa ancor più drammatico nel confronto con il 2014. Perché l’incremento della mortalità registrato è del 16 per cento (163 morti in più); ed arriva al 18 per cento l’aumento dei decessi nella rilevazione degli incidenti mortali avvenuti in occasione di lavoro (erano 746 nel 2014…

Assindatcolf , "Lo Stato intervenga sul lavoro domestico" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 23 Gennaio 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
 "Italia 'maglia nera' in Europa su welfare e politiche di sostegno alla famiglia. L'allarme arriva da Bruxelles, dove ieri la commissaria all'Occupazione e agli Affari Sociali, Marianne Thyssen, ha presentato il rapporto su Occupazione e sviluppi sociali in Europa nel 2015, che mette nero su bianco una realta' che la nostra associazione denuncia da anni: in assenza di politiche di sostegno adeguate e di riforme strutturali del settore, le famiglie italiane sono state costrette a dare vita ad un vero e proprio welfare 'fai da te'". Cosi' Andrea Zini, vice presidente di Assindatcolf, Associazione Nazionale dei Datori di Lavoro Domestico,…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30