Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

Fvg: Fedriga "Chiarezza su precari scuola primaria e infanzia" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 15 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"È urgente una decisione che faccia chiarezza rispetto al fatto che molti insegnanti nelle scuole primarie e dell'infanzia del Friuli Venezia Giulia potrebbero essere costretti ad abbandonare il proprio posto di lavoro a seguito della sentenza del Consiglio di Stato dello scorso dicembre, in contraddizione con altre precedenti". Lo scrive il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, in una lettera indirizzata all'attuale ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, riferendosi alla sentenza del Consiglio di Stato che stabilisce che il diploma abilitante conseguito alla fine del percorso di studi degli Istituti magistrali non è utilizzabile per l'inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento, utili…

Scuola: precariato, Anief "Risolvere pasticcio, riaprire le GaE" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Domenica, 13 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Per risolvere quest'ennesimo pasticcio, Anief si e' rivolta agli uomini che hanno in mano le sorti della politica italiana, indicando loro una proposta di decreto legge urgente, la cui essenza e' stata introdotta nell'interrogazione urgente di Fratelli d'Italia della ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli, finalizzata proprio a chiedere la riapertura urgente delle GaE e risolvere in questo modo la spinosa questione. Parallelamente, il nostro sindacato ha impugnato la suddetta sentenza della Plenaria in Cassazione, ha presentato ricorso alla Cedu, oltre a denunciare l'ingiustizia alla Commissione di petizione del parlamento UE e al Consiglio d'Europa. La richiesta da noi formulata e' molto…

Barbagallo: "Servono più prevenzione e controlli" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 12 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"È uno stillicidio quotidiano, bisogna fermare questa strage. L'ennesimo infortunio mortale sul lavoro, proprio a Carrara dove appena dieci giorni fa abbiamo celebrato il Primo Maggio rivendicando più sicurezza e più salute nei luoghi di lavoro, ci getta nello sconforto, ma non ci dobbiamo arrendere. Ora, in silenzio, ci stringiamo al fianco dei familiari della vittima". Cosi' il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo. "La nostra battaglia dovra' proseguire. Ci vogliono piu' prevenzione, piu' formazione, piu' controlli. E se queste nostre rivendicazioni, che avanziamo con spirito partecipativo, restano inascoltate, forse bisognera' pensare a forme di mobilitazione piu' incisive per richiamare…

Eni: sicurezza sul lavoro, in dieci anni infortuni scesi del 90% In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Lunedì, 07 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un protocollo d'intesa per aumentare la sicurezza dei lavori in appalto. Lo hanno siglato questa mattina, nella sede della bioraffineria Eni di Venezia a Porto Marghera, Eni e il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Uno scambio di esperienze che parte dai numeri. "Per Eni la sicurezza e' un elemento fondamentale nel fare business. In dieci anni abbiamo ridotto il numero di infortuni nel gruppo del 90%, oggi uno ogni 5 milioni di ore lavorate. E guardando la presenza di Eni nel mondo parliamo di 300 milioni ore lavorate" i numeri forniti da Giovanni Milani, direttore HSEQ (Health Safety, Environment and…

A Genova progetto Neet per impegno e rimotivazione al lavoro In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Lunedì, 07 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
E' presente sul sito del Comune di Genova il bando relativo al Progetto "NEET a Genova" per l'individuazione di giovani NEET con i quali intraprendere un percorso di impegno e rimotivazione. Il progetto prevede di individuare e accompagnare 60 giovani tra i 18 e i 25 anni, in possesso almeno di licenza di scuola media inferiore, che non studiano e non lavorano. La scadenza per la presentazione delle domande e' prevista alle ore 12 di venerdi' 11 maggio. Attraverso moduli formativi brevi, per creare poi gruppi di lavoro sui temi della cultura, dell'ambiente, dei servizi comuni, i ragazzi aumenteranno le…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30