Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

Inps, nel 2014 +0,8% i certificati per malattia, il Lunedì il più frequente In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Giovedì, 26 Novembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 2014 sono stati trasmessi 11.494.805 certificati medici per il settore privato e 6.031.362 per la pubblica amministrazione; il numero dei certificati di malattia trasmessi rispetto al 2013, presenta un lievissimo aumento dell'0,8% per la pubblica amministrazione ed una diminuzione del -3,2% per il settore privato. Il numero dei certificati medici trasmessi nel primo trimestre per ogni anno e comparto e' pari poco piu' del 30% del totale annuo; nel terzo trimestre invece la percentuale scende, ad esempio nel 2014, al 18,5% per il settore privato e al 14,8% per la pubblica amministrazione. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo…

Scuola Anief, sparisce abilitazione in cattedra solo con concorso In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 25 Novembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cambia il reclutamento degli insegnanti della scuola pubblica: con l'imminente concorso per nuovi docenti sottolinea l'Anief -, per il quale in almeno 160mila concorreranno per spartirsi circa 63mila posti, spariranno le abilitazioni. Per insegnare bisognera' superare esclusivamente una selezione pubblica, come previsto dalla Costituzione: gli attuali abilitati precari, gli unici a poter accedere al concorso a cattedra da bandire entro i prossimi dieci giorni, andranno cosi' ad esaurimento. Poi la parola "abilitazione" potra' essere collocata nel dimenticatoio. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page…

Assindatcolf : " il limite di utilizzo dei voucher non garantisce nessuno" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 24 Novembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
 "Non solo occupazione irregolare. Le criticita' nel settore domestico legate all'utilizzo dei voucher, cosi' come oggi sono configurati, vanno oltre la piaga del lavoro nero. Il rischio maggiore e' che si arrivi ad intaccare la natura stessa del rapporto lavorativo. Per scongiurare questo pericolo l'unica strada percorribile e' quella 'francese', dove il meccanismo del voucher non e' concepito come alternativo al contratto stesso ma funge da meccanismo di pagamento, garantendo una reale semplificazione nella gestione del rapporto lavorativo per le famiglie". {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il…

Lavoro: primi 10 mesi occupazione piccole imprese +3%

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 21 Novembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Le micro e piccole imprese continuano ad assumere e calano le cessazioni dal lavoro. Tra gennaio e ottobre l'incremento dell'occupazione e' stato pari al 3% e tra settembre e ottobre si e' registrata una crescita dello 0,5%. Aumento delle assunzioni e riduzione delle cessazioni hanno condotto a un risultato di cui le piccole imprese possono andare orgogliose. Nel periodo gennaio-ottobre le assunzioni sono cresciute del 3,3% con una corrispondente diminuzione del 4% sul fronte delle cessazioni. Quest'anno le Mpi non arretrano nemmeno di fronte all'autunno che, tradizionalmente, costringeva a segnare il passo. Nei primi dieci mesi del 2014 l'occupazione era…

Assolavoro: oltre 12mila opportunita' per le feste natalizie In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Francesco Gentile il Giovedì, 19 Novembre 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sono oltre 12mila le offerta di lavoro "sotto l'albero" e riguardano principalmente i settori del turismo, della ristorazione, della Gdo, della moda, dell'accoglienza e della logistica. Particolarmente richiesti sono sia gli addetti alla vendita nella grande distribuzione che i magazzinieri, oltre agli store manager. Molto ricercati anche coloro che hanno competenze specifiche per rispondere alle domande dei clienti in comparti ad alta tecnologia o ad elevata specializzazione. Settori come moda, lusso e beauty cercano diverse figure - dai consulenti di bellezza ai make-up artist - soprattutto con buona conoscenza delle lingue straniere (inglese, russo e cinese le piu' gettonate). Si…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30