Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

In Sardegna nasce una azienda per la tutela della salute In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 03 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
È nata ufficialmente ieri, secondo la legge regionale che l’ha istituita, l’Azienda per la tutela della salute che ha incorporato e fuso le otto aziende sanitarie locali. Insieme all’Azienda ospedaliera Brotzu, alle Aziende ospedaliero-universitarie di Cagliari e Sassari e all’Areus (Azienda regionale per l’emergenza-urgenza), l’Ats completa il nuovo quadro del sistema sanitario sardo. “L’Ats rappresenta una sfida epocale”, ha detto l’assessore della Sanità, Luigi Arru, a Sassari questa mattina per la presentazione ufficiale insieme ai vertici i della nuova azienda unica, Fulvio Moirano, Francesco Enrichens, Stefano Lorusso, e agli otto direttori delle aree socio sanitarie locali (Giuseppe Pintor, Pierpaolo Pani,…

Settore agricolo chiude 2016 all’insegna della stabilità In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Domenica, 01 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
“Sembra destinato a consolidarsi nel 2016 il trend positivo del settore agricolo, già registratosi nell’anno precedente, sia sotto il profilo del valore aggiunto sia dell’export agroalimentare. Infatti l’annata agricola 2016 dovrebbe chiudersi con un incremento del valore aggiunto per agricoltura, silvicoltura caccia e pesca del 2%. Incremento che porterebbe il valore aggiunto di settore a quasi 30 miliardi. Per quanto riguarda l’export agroalimentare dovrebbe aumentare del 3,5% circa; tuttavia quello dei prodotti agricoli mostra minore dinamicità rispetto a trasformati, bevande e tabacco (+3,9%)”. Queste le stime del Centro Studi di Confagricoltura, in base alle rilevazioni dell’andamento settoriale nei primi nove…

Federcasalinghe, sui voucher maggiore attenzione In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Marzio Di Mezza il Sabato, 31 Dicembre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
La guerra contro i voucher non fa bene al Paese. Lo dice Federica Rossi Gasparrini presidente di Federcasalinghe parlando a Labitalia. “Sono preoccupata dalla guerra che in atto contro i voucher – dice la presidente -. Esiste una differenza fra il numero di voucher venduti ed il numero di voucher riscossi. E’ chiaro che il numero corretto da valutare è quello dei voucher riscossi, che sono cioè stati 'incassati' dal lavoratore a fronte della prestazione d’opera effettuata. Per il 2016 non abbiamo ancora i dati sui voucher riscossi; è tuttavia possibile confrontare le annualità precedenti, in particolare 2014 e 2015”.…

In Conferenza Stato Regioni rinnovato l’accordo con i centri per l’impego   In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Giuseppe Picciano il Sabato, 31 Dicembre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
E’ stato rinnovato, in occasione della Conferenza Stato - Regioni, per il 2017 l'accordo tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano in materia di politiche attive per il lavoro e per il funzionamento e potenziamento dei Centri Pubblici per l'Impiego. Lo annuncia il ministero del Lavoro spiegando che le risorse per i costi del personale a tempo indeterminato e per gli oneri di funzionamento saranno per 2/3 a carico del Governo e per 1/3 a carico delle Regioni, confermando la ripartizione già in atto nel 2016. L'obiettivo dell'accordo, sottolinea ancora il ministero, è quello di garantire la…

In Italia poche tutele ai neo-papà In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Giuseppe Picciano il Venerdì, 30 Dicembre 2016
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Italia aiuta i neo genitori ad avere figli? Secondo l'analisi dello studio legale Daverio & Florio, che nel nostro Paese rappresenta il network specializzato nel diritto del lavoro Innangard, facendo il confronto con gli altri Paesi europei qui si tutelano le mamme ma affatto i papà. Gli altri Paesi europei, si sostiene, offrono in genere maggiori tutele per i neo-padri. In Italia, invece, si hanno due giorni di congedo obbligatorio un numero nettamente inferiore rispetto ai francesi, agli spagnoli e agli irlandesi, anche se la legge di stabilità appena approvata dal Parlamento porta la durata per il padre lavoratore dipendente…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni