Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

Scuola: Anief "Governo ci ascolti e non alimenti precariato" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 11 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Chiediamo alla politica finalmente di ascoltare e di essere dalla parte dei cittadini, perche' il governo del cambiamento deve partire dall'ascolto dei cittadini e non da posizioni irragionevoli che poi alimentano di fatto il flusso del precariato". Cosi' il presidente dell'Anief, Marcello Pacifico, nel corso del sit-in in corso a Roma in Piazza del Parlamento. In concomitanza con il primo sciopero dell'anno scolastico indetto da Anief, inzia l'esame del Milleproroghe e "chiediamo l'approvazione di un emendamento salva precari - aggiunge - un emendamento che potrebbe riaprire le graduatorie di esaurimento presentato dalle opposizioni. C'eravamo riusciti in Senato, le commissioni I…

Di Maio: "Stiamo creando il codice del lavoro" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 11 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Nel prossimo mese arrivera' una legge anticorruzione e un nuovo codice del lavoro. Aboliremo 140 leggi che si contraddicono e ne scriveremo una". Luigi Di Maio, Ministro del lavoro, dello sviluppo economico e vicepresidente del consiglio, e' intervenuto su Rai Radio 2 nel corso del programma "I Lunatici", condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in onda tutti i giorni dall'1.30 alle 6. Il ministro si e' soffermato sui primi cento giorni di Governo: "Abbiamo iniziato a mettere mano a quelle cose odiose, dai vitalizi degli ex deputati all'air force Renzi - ha spiegato Di Maio a Radio2 -…

Unioncamere-Anpal, in crescita la domanda di laureati In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Venerdì, 07 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Piu' di 415 mila contratti di lavoro da stipulare entro settembre, ma il 26% presenteranno difficolta' di reperimento. Largo spazio ai diplomati e ai giovani. Sono alcune delle indicazioni che emergono dai programmi occupazionali delle imprese dell'industria e dei servizi, monitorate dal Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal. Utili anche le indicazioni per i tanti ragazzi pronti al rientro a scuola o all'Universita'. I dati Excelsior di questo mese confermano che studiare e' un valido investimento per il futuro tanto che in prospettiva, entro il 2022, il mercato del lavoro ricerchera' prevalentemente laureati, diplomati e profili professionali qualificati.…

Ilva: Furlan "Da governo, sindacati e azienda atteggiamento responsabile" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Giovedì, 06 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' davvero importante la firma oggi dell'Accordo sull'Ilva che tutela l'occupazione dei lavoratori in tutti i siti produttivi, il diritto dei cittadini di Taranto al risanamento ambientale e la produzione di acciaio, sempre piu' strategica per tutto il paese". Lo afferma in una nota la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Va riconosciuta al Ministro Di Maio, ai sindacati e all'Azienda un atteggiamento responsabile e pragmatico, e di aver superato gli ostacoli anche ideologici che si frapponevano ad una accordo fondamentale non solo per le tante famiglie degli operai che lavorano all'Ilva, ma anche per la garanzia di una efficace…

Imprese: nel 2017 redditività torna ai livelli pre-crisi In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 05 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 2017 e' proseguito il miglioramento dei bilanci delle imprese italiane, sul fronte sia dei conti economici che della sostenibilita' finanziaria. I ricavi delle imprese, infatti, hanno registrato il segno piu' per il quinto anno consecutivo, con una crescita del 4,3% che e' risultata quasi doppia rispetto ai valori dell'anno precedente (+2,3%). Hanno trainato la crescita le societa' che operano nell'industria (+5,9%), mentre le imprese attive nelle costruzioni e nel terziario hanno fatto registrare un aumento piu' contenuto, pari al 3,4%. La crescita dei fatturati e' stata accompagnata da una discesa di oneri e debiti finanziari: l'ammontare dei debiti finanziari…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30