Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

Quota 100, Anief "A beneficiarne subito 200 mila docenti e Ata" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Lunedì, 17 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Appartengono alla scuola almeno 200 mila lavoratori dei 660 mila beneficiari della possibile introduzione di "quota 100" con 62 anni di eta', abbinata all'uscita a 41,5 anni di contributi a prescindere dall'eta'. La stima e' dell'Ufficio Studi del sindacato Anief che ha esaminato i dati anagrafici dei potenziali pensionandi, a seguito della logica riduzione delle soglie d'accesso che il Governo vorrebbe introdurre con la manovra di fine anno per dare la possibilita' di uscire delle norme-trappola approvate con la Legge Fornero. Il calcolo realizzato dal sindacato autonomo tiene conto delle simulazioni elaborate da Tabula, guidata da Stefano Patriarca, riprese oggi…

Anief: "Governo ci ascolti e non alimenti precariato" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 15 Settembre 2018
Vota questo articolo
(1 Vota)
"Chiediamo alla politica finalmente di ascoltare e di essere dalla parte dei cittadini, perche' il governo del cambiamento deve partire dall'ascolto dei cittadini e non da posizioni irragionevoli che poi alimentano di fatto il flusso del precariato". Cosi' il presidente dell'Anief, Marcello Pacifico, nel corso del sit-in a Roma per lo sciopero dello scorso 11 settembre. In concomitanza con il primo sciopero dell'anno scolastico indetto da Anief, inzia l'esame del Milleproroghe e "chiediamo l'approvazione di un emendamento salva precari - aggiunge - un emendamento che potrebbe riaprire le graduatorie di esaurimento presentato dalle opposizioni. C'eravamo riusciti in Senato, le commissioni…

Unioncamere: "Dialogo scuola-impresa essenziale" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Venerdì, 14 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
I cambiamenti nel mondo del lavoro si possono governare solo avvicinando e facendo dialogare mondo della formazione e mondo delle aziende. Ne e' convinto Antonio Paoletti, intervenuto in rappresentanza di Unioncamere al 51° incontro nazionale di studi promosso dall'Acli, in corso a Trieste. Secondo il vice presidente di Unioncamere, "la distanza tra scuola e lavoro e' uno dei motivi alla base di un tasso di disoccupazione giovanile che, seppure in calo, si attesta ancora intorno al 35%. Il tema del mismatch rappresenta un problema soprattutto per le imprese piu' innovative, piu' internazionalizzate, piu' green. Guarda caso, proprio le imprese che…

Ryanair: accordo Fit Cisl, Anpac e Anpav contratto assistenti volo In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Giovedì, 13 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fit Cisl, Anpac e Anpav, le organizzazioni maggiormente rappresentative del personale di volo operante in Italia, e Ryanair hanno sottoscritto un accordo che definisce i punti qualificanti che saranno alla base del Contratto collettivo di lavoro applicabile a tutti gli assistenti di volo dipendenti dalla compagnia irlandese e basati in Italia. Il Contratto prevede: una durata di 3 anni e sara' un contratto di lavoro collettivo di diritto italiano e soggetto all'autorita' dei Tribunali del lavoro italiani; l'assunzione diretta in Ryanair di un significativo numero di assistenti di volo oggi contrattualizzati da agenzie di lavoro irlandesi gia' a partire dal…

Cisal, sì al contratto di settore per i Riders In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 12 Settembre 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Roma, 12 settembre 2018 – Dopo la riunione tenutasi ieri presso il Ministero del Lavoro, a giudizio della CISAL, esce rafforzata l’idea che solo attraverso uno specifico Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro si potrà dare una valida regolamentazione al rapporto di lavoro dei Riders, assicurando che le legittime aspettative dei lavoratori vengano tutelate contemperando le esigenze rappresentate dai datori e dalle piattaforme. Solo con un CCNL nuovo e specifico per il settore, infatti, si potranno applicare ai Riders gli istituti fondamentali del rapporto di lavoro subordinato, che potranno, all’occorrenza, essere estesi anche nel caso in cui il lavoratore mantenga un…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30