Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

Lavoro, a febbraio occupazione stabile In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 05 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
A febbraio, secondo i dati provvisori dell'Istat, la stima degli occupati è stabile rispetto a gennaio, mantenendosi su livelli prossimi a quelli dei quattro mesi precedenti. Nell'ultimo mese cresce il numero di donne occupate e cala quello degli uomini. L'occupazione aumenta tra gli ultracinquantenni e diminuisce nelle restanti classi di età. Sale il numero di lavoratori a termine, mentre calano i lavoratori a tempo indeterminato e restano stabili gli indipendenti. Il tasso di occupazione è stabile al 57,5%. Nel periodo dicembre-febbraio si registra una lieve crescita degli occupati rispetto al trimestre precedente (+0,1%, pari a +14 mila), determinata dall'aumento dei…

Lavoro, a febbraio occupazione stabile In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 04 Aprile 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
A febbraio, secondo i dati provvisori dell'Istat, la stima degli occupati è stabile rispetto a gennaio, mantenendosi su livelli prossimi a quelli dei quattro mesi precedenti. Nell'ultimo mese cresce il numero di donne occupate e cala quello degli uomini. L'occupazione aumenta tra gli ultracinquantenni e diminuisce nelle restanti classi di età. Sale il numero di lavoratori a termine, mentre calano i lavoratori a tempo indeterminato e restano stabili gli indipendenti. Il tasso di occupazione è stabile al 57,5%. Nel periodo dicembre-febbraio si registra una lieve crescita degli occupati rispetto al trimestre precedente (+0,1%, pari a +14 mila), determinata dall'aumento dei…
Vota questo articolo
(1 Vota)
La normativa italiana del patent box è stata accolta con particolare favore dall’impresa italiana anche per il suo maggiore ambito soggettivo non limitato solo alle “intellectual properties (IP) patented” ma anche ai marchi commerciali. Tale scelta sarà attuabile sino al 2021, in considerazione del fatto che la Commissione Europea e l’OCSE hanno mosso dei rilievi in termini di “erosione della base imponibile e trasferimento dei profitti” da parte delle imprese multinazionali (Base Erosion and Profit Shifting dell’OCSE - BEPS). Enfasi nuova va posta al “diretto collegamento tra le attività di ricerca e sviluppo, beni immateriali e reddito di impresa” attraverso…
Vota questo articolo
(1 Vota)
I PARTE: Start up innovative, piccole e medie imprese innovative, beni immateriali e vantaggi fiscali Le imprese italiane che eccellono in dinamismo, flessibilità e competitività possono contribuire alla ripresa economica del paese. Possono farlo anche le start up innovative che promuovano investimenti continuativi in innovazione. Attraverso quest’ultima, start up e PMI aggrediscono e conquistano nuove quote di mercato, posizionandosi anche a livello internazionale. Quest’impulso proviene dal mondo imprenditoriale e si caratterizza, purtroppo ancora, per una bassa incidenza degli investimenti in ricerca e sviluppo (R&S) sul prodotto interno lordo (PIL), rispetto agli altri paesi europei è “solo 1,26% del PIL”. Una…

Cisl, Furlan: «Bisogna partire dal lavoro» In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 25 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
“Bisogna partire dal lavoro che da tanti anni non è più al centro dell’attenzione della politica per far ripartire il Paese. Bisogna finanziare la ricerca, l’innovazione, il sostegno alle imprese e ai lavoratori. Ma, soprattutto, puntare sulle infrastrutture medie e grandi, un Paese che vuole la competizione sulla qualità deve riformare il suo sistema: mettere al centro il lavoro significa investire in infrastrutture, materiali e immateriali, nella cultura, nella formazione, nell'innovazione e nella ricerca”. Così Annamaria Furlan, segretario generale Cisl nazionale, ha concluso i lavori del secondo congresso territoriale Cisl Palermo-Trapani, che si è svolto davanti ai 225 delegati delle…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni