Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeLavoro

A Milano 10 mila entrate nel turismo, 29 mila in Lombardia In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 18 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Turismo e lavoro, sono circa 10 mila i lavoratori previsti in entrata dalle imprese del territorio di Milano tra alloggio, ristorazione e servizi turistici nei mesi estivi, secondo l'elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Sistema Informativo Excelsior realizzato da Unioncamere in collaborazione con ANPAL. Pesano oltre un terzo delle assunzioni previste nel settore turismo nello stesso periodo in Lombardia (29 mila) e il 10% di tutte le assunzioni previste tra giugno ed agosto a Milano. E' luglio il mese di picco con oltre 4 mila entrate previste a Milano e 12 mila in Lombardia,…

Di Maio: "Ogni euro per aiuti deve essere speso in Italia" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Mercoledì, 18 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Nessuno deve pensare di poter venire in Italia e fare come vuole, d'ora in avanti ci saranno regole chiare e pene certe. Non è un periodo facile per trovare lavoro, lo sappiamo, e proprio per questo, ogni euro che lo Stato spende per aiutare le imprese deve essere utilizzato per creare lavoro italiano, qui in Italia". Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, nel corso di un'informativa alla Camera. "Tra i settori di crisi aziendale, oltre a quelli piu' tradizionali, tra i quali la siderurgia, sono sempre piu' quelli interessati da profonde modificazioni…

Cavallaro, Cisal: ok alla quota 100, cambiare al più presto la Fornero In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Martedì, 17 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Roma, 17 luglio 2018 – “Solo un intervento immediato, deciso e coraggioso del Governo sull’attuale sistema pensionistico può salvare il Paese dalla palude di sterili dibattiti sull’occupazione che lo paralizza, distraendolo dalla ricerca di soluzioni concretamente utili ai cittadini”. E’ quanto dichiara Francesco Cavallaro, Segretario Generale della CISAL, forte dell’approfondimento condotto dalla Confederazione sulle tabelle elaborate dall’INPS e usate come base per la relazione tecnica al “Decreto Dignità”. “La CISAL - spiega Cavallaro - presa visione delle note inserite nell’allegato tecnico alla relazione del Presidente dell’INPS e analizzati gli scenari collegati alle diverse ipotesi normative derivanti dalle modifiche alla Legge…

Scuola: pensioni, Anief "Inps pensi a rivedere sue procedure" In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Lunedì, 16 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Perché l'Inps continua a inviare messaggi pubblici, missive informali e relazioni ufficiali contro il volere del governo di cancellare la riforma Fornero, come chiedono da sette anni il 99% dei cittadini italiani? Non sarebbe opportuno realizzare un confronto costruttivo con le parti sociali e con lo stesso governo per trovare una soluzione condivisa?". A chiederlo è Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal, alla luce della relazione tecnica accompagnatoria del rapporto annuale pubblicato dall'Istituto di previdenza sociale, nella quale si scrive che se già dal 2019 entrasse in vigore la cosiddetta "Quota 100" per il pensionamento anticipato, i…

Ue: nel 2017 +3.5 mln occupati, ma ore lavorate sotto livelli 2008 In evidenza

Pubblicato in Lavoro
Scritto da Redazione il Sabato, 14 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nell'Unione Europea si confermano le tendenze positive nel mercato del lavoro e il miglioramento della situazione sociale. Il numero di persone occupate ha raggiunto nuovi livelli record: con circa 238 milioni di lavoratori, il tasso di occupazione non è mai stato cosi' elevato nell'Ue. È quanto emerge dall'edizione 2018 dell'indagine annuale sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (ESDE), pubblicata oggi dalla Commissione europea. Nel 2017 il numero degli occupati è aumentato di oltre tre milioni e mezzo di unita' rispetto al 2016. Tuttavia il numero di ore lavorate per occupato, sebbene negli ultimi anni sia aumentato, resta ancora inferiore…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30