Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropaUe: Tajani incontra presidente Angola "Rafforzare azione in Africa"

Ue: Tajani incontra presidente Angola "Rafforzare azione in Africa" In evidenza

Pubblicato in Europa
04 Luglio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'Unione europea deve rafforzare la sua azione in Angola e, più in generale, in tutto il continente africano", ha affermato il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, a conclusione del suo incontro con il Presidente dell'Angola, Joao Lourenco, tenuto oggi a Strasburgo. "L'Ue deve investire in un grande 'Piano Marshall' per l'Africa, stanziando 40 miliardi di euro nel prossimo bilancio Ue. Nei prossimi dieci anni, tale piano avrebbe un effetto leva sugli investimenti pubblici e privati pari a 500 miliardi di euro a favore del continente africano", ha sottolineato Tajani, a conclusione dell'incontro con Lourenco. Il Presidente Tajani ha incoraggiato l'Angola a consolidare la transizione democratica, avviata l'anno scorso con l'elezione del Presidente Lourenço: "L'Angola si sta aprendo al mondo, ricostruendo l'economia, migliorando i diritti dei cittadini, affrontando corruzione e disuguaglianze. Eppure, l'Angola deve affrontare numerose sfide strutturali, quali la povertà, la disoccupazione, la mancanza di diversificazione economica e la scarsa industrializzazione"."L'UE deve contribuire a costruire la base manifatturiera dell'Angola, attraverso investimenti e il trasferimento di tecnologia e know-how. In tal senso, è fondamentale il ruolo di una diplomazia economica europea", ha concluso Tajani. (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30