Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Energia, Ciocca: «Ue distrugge settore elettrodomestici» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Mercoledì, 14 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Con il nuovo regolamento sull'etichettatura energetica votato oggi a Strasburgo, l'Europa, con il pretesto di ridurre i consumi e l'inquinamento, infligge un altro durissimo colpo al settore degli elettrodomestici che in Italia continua a delocalizzare perdendo migliaia di posti di lavoro". Cosi' l'europarlamentare della Lega Nord Angelo Ciocca durante il suo intervento al Parlamento Europeo. "Non vi e' bastato distruggere gran parte delle produzioni nel settore elettrodomestico - denuncia Ciocca rivolgendosi all'aula -. In 7 anni abbiamo perso 20 milioni di pezzi prodotti, e decimato un comparto lavorativo che contava oltre 130 mila addetti. Oggi, migliaia di cucine, congelatori, condizionatori…

Ue: più finanziamenti per ricostruzione dopo grandi disastri naturali In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Mercoledì, 14 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il regolamento che autorizza a finanziare le operazioni di ricostruzione a seguito di disastri naturali anche tramite il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e' stato approvato oggi dal Parlamento Europeo in via definitiva. Questi finanziamenti aggiuntivi si aggiungono agli aiuti gia' offerti attraverso il Fondo di solidarieta' dell'UE (FSUE). Il Parlamento ha chiesto e ottenuto di fissare un tetto massimo del 5% a quanto puo' essere prelevato dalla quo\ta FESR di uno Stato membro per il periodo 2014-2020. Il regolamento e' stato gia' concordato con il Consiglio a maggio ed e' stata approvato in plenaria con 625 voti favorevoli…

L'Unione Europea ripensi l’idea stessa di Europa In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Lunedì, 12 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Quella da ripensare e' l'idea stessa di Europa, se vogliamo salvare questo grande sogno". Lo dice il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervistato dal quotidiano Libero. "L'Europa - aggiunge - che avrebbero voluto i padri fondatori era un grande spazio di liberta', non una gabbia burocratica. Si sarebbe dovuta basare su valori condivisi, sulle comuni radici giudaico-cristiane e greco-romane, e quindi avere assolutamente una politica estera e una politica di difesa comuni che la imponessero come potenza mondiale alla pari di Stati Uniti, Federazione Russa e Cina. Non abbiamo fatto nulla di tutto questo, e in compenso ci siamo…

Commissione Ue rilancia su difesa comune In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 08 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Commissione europea rilancia l’unione della difesa. Il collegio dei commissari ha adottato una proposta volta alla creazione di un fondo comune per il sostegno dell’industria del settore, con l’obiettivo di sostenere progetti congiunti tra imprese diverse (almeno tre, di almeno due Stati membri differenti). Lo speciale fondo sarebbe pronto per l’attuale esercizio finanziario: qui l’esecutivo comunitario intende convogliare 90 milioni di euro per la ricerca fino al 2019, per poi accrescere le dotazioni a 500 milioni l’anno a partire dal 2020. Per lo sviluppo e la realizzazione si intende mettere 500 milioni fino al 2020, per poi garantire un…

Commissione, progetto bilancio 2018 da 161 mld In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Mercoledì, 31 Maggio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Commissione Europea ha proposto oggi il progetto di bilancio per l'esercizio 2018, che prevede impegni per 161 miliardi di euro per stimolare la creazione di posti di lavoro, in particolare per i giovani, e incentivare la crescita e gli investimenti strategici. "Partendo dalle iniziative già avviate negli anni scorsi, il bilancio dell’UE dell'anno prossimo continuerà ad affrontare con efficacia la sfida posta dalla migrazione, sia dentro che fuori dall’UE. Il miglioramento della rendicontazione rafforzerà la concentrazione sui risultati concreti che saranno conseguiti grazie ai finanziamenti dell’UE", spiega la Commissione in una nota. “Con questo bilancio vogliamo raggiungere il giusto…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni