Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Brexit: Parlamento Europeo chiede accordo Associazione Ue-Regno Unito In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 15 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione che propone un accordo d'associazione come possibile quadro per le future relazioni tra UE e Regno Unito dopo la Brexit. La risoluzione approvata con 544 voti a favore, 110 voti contrari e 51 astensioni sancisce che un accordo di associazione tra l'UE e il Regno Unito potrebbe fornire il quadro adeguato per le loro future relazioni, tenendo in considerazione i limiti annunciati dal governo britannico. Le relazioni tra UE e Regno Unito dovrebbero fondarsi su quattro pilastri: relazioni economiche e commerciali (accordo di libero scambio), sicurezza interna, cooperazione in materia di politica estera…

Ema, La Via: «Ad Amsterdam sì condizionato» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Martedì, 13 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Commissione Ambiente del Parlamento europeo ha approvato a Strasburgo una risoluzione di compromesso sul trasferimento da Londra ad Amsterdam della sede dell'Ema, l'Agenzia europea del Farmaco. "Abbiamo detto si' ma devono essere rispettati i tempi di consegna degli stabili, qualora cio' non avvenisse ci sarebbe un danno per la businees continuity, per la capacita' operativa di Ema - ha detto ai giornalisti il presidente della Commissione Ambiente, Giovanni La Via (Ppe) -. Parlamento e Consiglio dovranno essere puntualmente informati dalla Commissione e dalle autorita' olandesi per poter seguire ogni tre mesi lo stato di avanzamento delle procedure per la…

Elezioni, Tajani: «Non strumentalizzare Parlamento Ue» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Venerdì, 02 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ho preso un impegno con me stesso durante questa campagna elettorale, di non parlare di cose italiane e di non fare campagna elettorale. Non mi sono candidato e non credo che sia giusto strumentalizzare in campagna elettorale il Parlamento europeo. E' una questione di rispetto delle istituzioni". Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, al termine di un incontro alla Link Campus University, alla domanda sulla sua possibile candidatura a premier del centrodestra.

Ue: Parlamento insiste su procedura "Spitzenkandidaten" In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 01 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Gli europarlamentari hanno messo in guardia i governi dell'UE contro l'abbandono della cosiddetta procedura "Spitzenkandidaten" (i partiti europei che scelgono il candidato prima della tornata elettorale) per l'elezione del nuovo Presidente della Commissione europea, in un dibattito tenutosi mercoledi' con il primo vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans. Durante la riunione informale del 23 febbraio, i leader dell'UE hanno dichiarato che, per le elezioni europee del 2019, non sarebbero stati vincolati dalla procedura Spitzenkididen nel momento di designare il loro candidato alla Presidenza della Commissione, che deve poi essere eletto dal Parlamento per entrare in carica. Questo metodo, utilizzato per…

Ue: firmata intesa con Organizzazione Mondiale del Turismo In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 01 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha firmato oggi un protocollo d'intesa con il Segretario generale dell'Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) delle Nazioni Unite, Zurab Pololikashvili. L'accordo ha l'obiettivo di rafforzare cooperazione e sinergie tra le due istituzioni, per l'ulteriore sviluppo del turismo. "Nei prossimi 10 anni, il turismo puo' creare oltre 5 milioni di nuovi posti, anche grazie al raddoppio del numero di viaggiatori che superera' i 2 miliardi. E' un'occasione che l'Europa non puo' sprecare per dare prospettive alle nuove generazioni e rafforzare altri comparti strategici, quali trasporti, commercio, alta gamma, cantieristica navale, costruzioni, agroalimentare o industrie…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30