Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Medio Oriente, Tajani: «Siamo per soluzione due Stati» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Venerdì, 08 Dicembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Seguiremo con grande attenzione la questione dell'ambasciata a Gerusalemme degli Stati Uniti la prossima settimana a Strasburgo, con la presenza dell'Alto Rappresentante e Vicepresidente Federica Mogherini. Siamo, come gran parte della comunita' internazionale, per l'esistenza di due stati, Israele e stato palestinese, che possano vivere in liberta' e sicurezza entrambi, senza che ci siano minacce terroristiche. Il Parlamento Europeo fara' ascoltare la sua voce nel dibattito della prossima settimana durante la sessione di Strasburgo". Lo ha detto stamani a Milano il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, nel corso della conferenza stampa a Milano per il lancio dell'Anno europeo del…

Ue, Confcommercio: «Miglioramento crescita sia obiettivo primario» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Venerdì, 01 Dicembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confcommercio ha presentato a Bruxelles, nel corso di un convegno tenuto nella sede del Parlamento Europeo, il Position Paper riguardante il Libro bianco sul futuro dell'Europa e il Documento sulla politica di coesione post-2020. L'occasione e' stata la conclusione del Roadshow "Dare Fondo ai Fondi", organizzato dalla Confederazione in 5 tappe sul territorio nazionale, con il patrocinio e il supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, per facilitare la partecipazione ai bandi europei da parte delle imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti e l'utilizzo degli strumenti finanziari messi a disposizione dall'Ue. Insieme al presidente di…

Quattro candidati per la presidenza dell'Eurogruppo In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Venerdì, 01 Dicembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
C'e' anche il ministro delle finanze lussemburghese, Pierre Gramegna (liberale) tra i candidati ufficiali alla presidenza dell'Eurogruppo, l'organismo che riunisce i ministri delle Finanze dei 19 Paesi dell'area euro. Salgono cosi' complessivamente a quattro i concorrenti alla successione di Jeroen Dijsselbloem. Oltre a Gramegna, ci sono il portoghese Mario Centeno, lo slovacco Peter Kazimir e la lettone Dana Reizniece-Ozola. Non c'e', tra le candidature ricevute, quella del ministro dell'economia Pier Carlo Padoan. E' quanto emerge dal comunicato stampa dell'Eurogruppo nel quale si precisa che le votazioni si svolgeranno lunedi' e non ci potranno essere altre candidature perche' i termini sono…

Conti pubblici, ogni giorno rimprovero da Commissione Ue In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 23 Novembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ormai non passa giorno senza che dall'Europa non arrivi un rimprovero al Governo Gentiloni e al suo ministro dell'economia Padoan su come i due gestiscono (malissimo) i conti pubblici italiani. Gli ultimi sono chiari inviti all'Italia da parte della Commissione Europea ad effettuare una manovra correttiva sui conti pubblici entro il prossimo maggio. Intervento che, in un primo momento, era stato quantificato in 3,5 miliardi ma che, con l'andare del tempo, e' lievitato ad oltre 5 miliardi, in quanto la Commissione ha stimato che per raggiungere gli obiettivi concordati con Bruxelles all'Italia mancano 1,7 miliardi per il 2017 e 3,5…

Ue, proclamato il pilastro europeo dei Diritti Sociali In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Sabato, 18 Novembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Oggi i leader dell'Unione Europea hanno solennemente proclamato il pilastro europeo dei diritti sociali in occasione del vertice sociale per un'occupazione e una crescita eque di Goteborg (Svezia). Il pilastro, annunciato la prima volta dal presidente della Commissione Europea, Jean Claude Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione del 2015, e' stato presentato dalla Commissione nell'aprile 2017. Oggi la proposta e' stata firmata dal presidente Juncker per la Commissione europea, dal presidente Antonio Tajani per il Parlamento Europeo e dal primo ministro estone Juri Ratas per il Consiglio dell'Unione Europea. "E' un momento storico per l'Europa. La nostra Unione e' sempre…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30