Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Una scolaresca tedesca a bordo dell'Airbus A320 In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Mercoledì, 25 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
A bordo dell'Airbus A320, precipitato ieri sulle Alpi francesi, era presente una scolaresca tedesca. Sedici ragazzi, di circa sedici anni, accompagnati da due insegnanti del Ginnasio di Haltern am See, per un progetto di scambio interculturale con la Spagna. Il sindaco Bodo Kimpel, nella conferenza stampa improvvisata nella piccola città tedesca, ha dichiarato: «È il giorno più nero della storia di questa città. Il peggio che ci si possa aspettare. Le famiglie vengono assistite da psicologi in modo molto professionale». Il sindaco ha continuato: «La scuola non si ferma, ma non si terranno lezioni normali ovviamente si cercherà di affrontare…

Il disastro dell'Airbus A320 avvolto nel mistero In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Mercoledì, 25 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Riprese questa mattina all'alba le operazioni di soccorso dell'Airbus A320 della Germanwings, sul massiccio dei Trois-Eveches, sulle Alpi francesi al confine con l'Italia. Recuperata la scatola nera che risulta danneggiata, a riferirlo il ministro francese dell'Interno, Bernard Cazeneuve. In ogni caso la scatola nera potrà essere utilizzata per recuperare informazioni. Quella dell'Airbus A320 è la prima sciagura aerea nell'era del low cost in Europa. Lunedì il velivolo, vecchio di 24 anni, era rimasto fermo diverse ore per un problema tecnico all'aeroporto di Dusseldorf. Superati poi i controlli di routine è decollato ieri dal El Prat alle 10.01. L'atterraggio a Dusseldorf…

Precipitato un Airbus A320 della German Wings nel sud della Francia In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Martedì, 24 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un Airbus A320 della compagnia German Wings in volo tra Barcellona e Dusseldorf si è schiantato in una zona montuosa nel sud della Francia, nella regione di Digne. E' quanto riferisce 'Europe 1'. L'aereo era decollato con 142 passeggeri e sei membri dell'equipaggio a bordo alle 10 dall'aeroporto di Barcellona, in Spagna, ed è scomparso un'ora dopo dai radar, mentre sorvolava le Alpi dell'Alta Provenza, nei pressi di Bercelonette. Due elicotteri della gendarmeria francese hanno localizzato il relitto tra Prads-Haute-Bleone e Barcelonnette.

Bce: in Italia il Pil potrebbe aumentare con nuove riforme

Pubblicato in Europa
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Giovedì, 19 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Bce afferma che l'Eurozona è più forte anche grazie «alle riforme e al risanamento dei conti pubblici» compiuto dai governi e all'export tenuto «dalla ripresa mondiale». Continua: «i livelli di spread sono diminuiti, sebbene la loro volatilità sia aumentata in relazione all'incertezza per la Grecia». Per la Banca centrale europea l'Italia ha urgenza di ulteriori riforme per la crescita. «L'Italia necessita di ulteriori riforme per accrescere il prodotto potenziale», scrive la Bce, secondo cui riforme "significative", e portate completamente a termine, nel mercato del lavoro e liberalizzazioni attuate insieme potrebbe favorire una crescita del Pil di oltre il 10%…

Svezia, sparatoria in un ristorante a Goteborg In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Giovedì, 19 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Almeno due morti, è il bilancio della sparatoria che è avvenuta ieri sera nel ristorante svedese Var Krog och Bar di Goteborg. I due aggressori hanno usato un'arma automatica generando il panico tra la gente. Ella Brehm, portavoce della polizia svedese, ha puntualizzato: «Non c'è assolutamente nessun collegamento col terrorismo». Le motivazioni dell'attacco sono ancora ignote. Un testimone ha raccontato che i due uomini hanno fatto irruzione nel ristorante sparando alla cieca: «Non ho avuto la possibilità di pensare a ciò che stava accadendo. Poi ho visto che il mio amico stava perdendo sangue. Ho cercato di fermare il sangue…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30