Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Lubitz una mente disturbata, il racconto dell'ex fidanzata In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Sabato, 28 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'ex fidanzata di Lubitz, il co-pilota che ha fatto schiantare l'Airbus A320, uccidendo 149 persone, ha raccontato al Bild: «Ricordo che lui mi disse che avrebbe fatto qualcosa che avrebbe cambiato il sistema, qualcosa che avrebbe fatto ricordare il suo nome. Non ha mai parlato molto della sua malattia. Solo del fatto che per questo era sotto trattamento psichiatrico». La donna ha dichiarato che il pilota una notte si svegliò di soprassalto gridando: «Stiamo precipitando». Inoltre racconta che lui spesso si lamentava del proprio lavoro «Troppo poco denaro, paura per il contratto, troppa pressione». 

Una delusione d'amore dietro la strage dell'Airbus A320 In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Venerdì, 27 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dietro all'insano gesto di Andreas Lubitz, co-pilota che ha fatto precipitare l'Airbus A320, uccidendo 149 persone, ci sarebbe una delusione d'amore. Secondo la stampa tedesca, Andreas si era appena lasciato con la compagna che avrebbe dovuto sposare il prossimo anno. Ieri gli inquirenti hanno perquisito la casa di Lubitz e riferiscono di avere trovato una prova «molto significativa»: il giovane, che aveva già avuto una crisi depressiva nel 2009, stava attraversando una crisi personale, viveva sia nel suo appartamento che in quello dei benestanti genitori. Un portavoce ha dichiarato: «Volevamo cercare di trovare qualcosa che potesse spiegare l'accaduto. Abbiamo trovato…

Una scolaresca tedesca a bordo dell'Airbus A320 In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Mercoledì, 25 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
A bordo dell'Airbus A320, precipitato ieri sulle Alpi francesi, era presente una scolaresca tedesca. Sedici ragazzi, di circa sedici anni, accompagnati da due insegnanti del Ginnasio di Haltern am See, per un progetto di scambio interculturale con la Spagna. Il sindaco Bodo Kimpel, nella conferenza stampa improvvisata nella piccola città tedesca, ha dichiarato: «È il giorno più nero della storia di questa città. Il peggio che ci si possa aspettare. Le famiglie vengono assistite da psicologi in modo molto professionale». Il sindaco ha continuato: «La scuola non si ferma, ma non si terranno lezioni normali ovviamente si cercherà di affrontare…

Il disastro dell'Airbus A320 avvolto nel mistero In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Mercoledì, 25 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Riprese questa mattina all'alba le operazioni di soccorso dell'Airbus A320 della Germanwings, sul massiccio dei Trois-Eveches, sulle Alpi francesi al confine con l'Italia. Recuperata la scatola nera che risulta danneggiata, a riferirlo il ministro francese dell'Interno, Bernard Cazeneuve. In ogni caso la scatola nera potrà essere utilizzata per recuperare informazioni. Quella dell'Airbus A320 è la prima sciagura aerea nell'era del low cost in Europa. Lunedì il velivolo, vecchio di 24 anni, era rimasto fermo diverse ore per un problema tecnico all'aeroporto di Dusseldorf. Superati poi i controlli di routine è decollato ieri dal El Prat alle 10.01. L'atterraggio a Dusseldorf…

Precipitato un Airbus A320 della German Wings nel sud della Francia In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Elisa Angelini il Martedì, 24 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un Airbus A320 della compagnia German Wings in volo tra Barcellona e Dusseldorf si è schiantato in una zona montuosa nel sud della Francia, nella regione di Digne. E' quanto riferisce 'Europe 1'. L'aereo era decollato con 142 passeggeri e sei membri dell'equipaggio a bordo alle 10 dall'aeroporto di Barcellona, in Spagna, ed è scomparso un'ora dopo dai radar, mentre sorvolava le Alpi dell'Alta Provenza, nei pressi di Bercelonette. Due elicotteri della gendarmeria francese hanno localizzato il relitto tra Prads-Haute-Bleone e Barcelonnette.
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30