Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Atene: regala scarpe a un senzatetto. Le immagini che stanno commuovendo il mondo

Pubblicato in Europa
Scritto da Francesca Romana Falconio il Lunedì, 09 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Hanno già catturato il cuore di tutti: sono gli scatti del fotografo greco Heraklis Pnevmatikakis che immortalano un giovane ad Atene mentre si avvicina ad un barbone e gli regala un paio di scarpe sportive nuove. Le immagini, così come dice il sito Greekreporter, fanno vedere «non solo la dura realtà della crisi economica che ormai da sei anni affligge la Grecia, ma anche un grande gesto di compassione umana sempre più raro».

Expo, Trenitalia: Più fermate e più Frecce a Milano

Pubblicato in Europa
Scritto da Francesca Romana Falconio il Venerdì, 06 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Più fermate e più collegamenti Trenitalia da e per Expo Milano 2015. Milano e Rho Fiera Expo Milano 2015 diventano il principale hub Trenitalia, perché collegate con più frequenza con Roma, Torino, Bologna, Reggio Emilia AV, Firenze, Napoli, Salerno oltre a Venezia, Padova, Verona, Rimini, Ancona, Bari, Lecce. “Complessivamente – si legge in una nota di Trenitalia - 236 treni al giorno da tutta Italia, di cui 148 Frecce. Dal 26 aprile al 31 ottobre 2015 saranno 67 le fermate direttamente a Rho Fiera Expo Milano 2015 con 37 Frecce, quattro collegamenti notte da e per il Sud, 24 treni…

Bruxelles: Interrogazione su tutela aree marine nel mediterraneo

Pubblicato in Europa
Scritto da Riccardo Nardini il Venerdì, 06 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una tabella di marcia per raggiungere l’obbiettivo di includere nelle aree marine protette il 10% del Mediterraneo entro il 2020, come previsto dagli impegni internazionali. Questo l’oggetto dell’interrogazione con richiesta di risposta scritta depositata dal’eurodeputato Marco Affronte (M5S) ed indirizzata al Parlamento europeo. Molti paesi mediterranei si sono impegnati, nell'ambito della Convenzione di Barcellona, a contribuire all'obiettivo della Convenzione sulla diversità biologica che stabiliva, entro il 2012, dei sistemi nazionali e regionali di aree completamente protette et ecologicamente rappresentative, coprenti almeno il 10% delle aree marine e costiere. Tenuto conto delle difficoltà nel raggiungimento di tale obiettivo, lo stesso è…
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (efsa) ha avviato una nuova indagine sulle coltivazioni geneticamente modificate (GM) di mais in Europa, in seguito alla richiesta avanzata da alcune organizzazioni ambientali europee, tra cui Friends of the Earth Europe e Testbiotech, di sospendere immediatamente le coltivazioni, perché nocive. La richiesta delle organizzazioni di sospendere le coltivazioni e vietarle in futuro, fa seguito alla pubblicazione di un rapporto approfondito sul polline di mais. La nuova ricerca rileva che il polline di mais in realtà, si espande fino a diversi chilometri dalle colture. Per proteggere le specie sensibili, come farfalle e falene, le…

EXPO 2015: arrivano anche i giovani del servizio civile nazionale

Pubblicato in Europa
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Giovedì, 05 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sono stati pubblicati i bandi per consentire ai giovani che saranno selezionati di partecipare all’EXPO 2015. I due progetti di servizio civile nazionale che saranno realizzati durante il periodo dell’Esposizione Internazionale sono: “Expo 2015 e la partecipazione dei Paesi nei cluster tematici”: i giovani in servizio civile collaboreranno con i Paesi presenti nei cluster tematici, offrendo servizi di accoglienza e orientamento per i visitatori; “Expo 2015 e la partecipazione della società civile e cittadinanza attiva”: finalizzato a favorire la partecipazione delle organizzazioni della società civile nell’ambito dell’esposizione universale, che ha come obiettivo principale la diffusione dei valori connessi al tema…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni