Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEuropa

Fincantieri, Francia nazionalizza Stx In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Sabato, 29 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il governo francese ha deciso di nazionalizzare i cantieri navali Stx. "Abbiamo preso la decisione di esercitare il diritto di prelazione dello Stato su Stx", scrive su Twitter il ministro francese dell'Economia Bruno Le Maire. La maggioranza dei cantieri navali in precedenza era stata assegnata all'asta a Fincantieri. "Vogliamo garantire che le competenze dei cantieri navali di Saint-Nazaire e i posti di lavoro restino in Francia", sottolinea Le Maire, che ha aggiunto: "Continueremo a negoziare con i nostri amici italiani nei prossimi giorni".

Fincantieri, Furlan: «Singolare posizione Governo Macron»

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 27 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'atteggiamento del Governo francese sulla vicenda Stx-Fincantieri e' davvero singolare, perche' dimostra ancora una volta come il confine tra sostenitori del libero mercato e statalisti sia molto labile quando si tratta di difendere i propri interessi nazionali". Lo afferma la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla vicenda Fincantieri. "Fanno bene il Ministro dell'Economia, Padoan e quello dello Sviluppo, Calenda, a rifiutare gli ultimatum francesi ed a difendere la linea dell'integrazione europea sul piano politico ed economico. E' davvero emblematico che l'attuale esecutivo francese abbia deciso di cancellare accordi gia' presi dal Governo precedente sulla presenza e sugli investimenti di…

Dopo tre anni la Grecia torna sul mercato dei bond In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Mercoledì, 26 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dopo tre anni la Grecia e' tornata ad affacciarsi sui mercati finanziari. Un successo per il governo della sinistra radicale guidato Alexis Tsipras. L'ultima volta era accaduto quando al governo c'era la maggioranza di centrodestra guidata da Antonis Samaras. Il risultato e' stato molto confortante perche' la richiesta e' stata largamente superiore all'offerta. Una conferma che forse anche ad Atene il peggio e' alle spalle. Sono stati offerti tre miliardi di obbligazioni a scadenza quinquennale con un rendimento del 4,62%. Le richieste sono state pari 6,5 miliardi. Il differenziale rispetto ai titoli degli altri paesi Ue e' ampio ma si…

Macron «No a migranti economici, non cederò a confusione» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Giovedì, 13 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Le persone che lottano per la propria liberta' devono poter essere accolte in Europa e in Francia faremo la nostra parte", ma "non possiamo accogliere uomini e donne che per motivi economici cercano di venire a vivere nei nostri Paesi" perche' "non ricadono nello stesso diritto e negli stessi doveri, sul piano morale. Non cedero' allo spirito di confusione imperante". Lo ha detto il presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, a Trieste, al termine dell'incontro trilaterale con il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel, che precede il vertice per il Processo dei Balcani occidentali. "Voglio…

Ue, Bergamini: «Voce grossa Renzi? Ha detto sì 148 volte su 148» In evidenza

Pubblicato in Europa
Scritto da Redazione il Mercoledì, 12 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"E' difficile credere alla voce grossa di Renzi in Europa. Almeno se parliamo dello stesso Renzi che aveva avallato l'invasione dell'Italia attraverso il programma Triton e che da Presidente del Consiglio ha votato Si' alle decisioni del Consiglio dell'Unione Europea 148 volte su 148". Lo scrive su Facebook Deborah Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia. "Appare evidente - prosegue la portavoce azzurra - il fatto che il Pd abbia ormai avviato una grande opera di distrazione di massa per sviare l'attenzione dai colossali fallimenti del governo sulle politiche migratorie e sull'economia". "Peccato", conclude Bergamini, "che per sviare l'attenzione dagli errori…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni