Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteriLibia: Bonelli "Lavorare per autonomia energetica in Italia"

Libia: Bonelli "Lavorare per autonomia energetica in Italia" In evidenza

Pubblicato in Esteri
26 Dicembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Prima l'esplosione al gasdotto a Baumgarten, ora l'attentato all'oleodotto in Cirenaica, solo per citare gli incidenti piu' recenti, dimostrano come le infrastrutture e l'approvvigionamento delle fonti energetiche siano fragili e insicure. A questo va aggiunto che le fonti fossili sono le responsabili di inquinamento e cambiamenti climatici". Lo afferma in una nota il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, che aggiunge: "Mentre gasdotti e oleodotti esplodono, le fonti rinnovabili in questi ultimi tre giorni registrano record storici di produzione di energia elettrica come in Danimarca dove l'eolico ha coperto per 116% il fabbisogno energetico di quel paese, o la Germania e il Portogallo con il 55% e il 42%. Quanto accaduto in Cirenaica dovrebbe indurre l'Italia a lavorare per la sua autonomia energetica basata su rinnovabili ed efficienza energetica, senza dover subire piu' ricatti o problemi legati ai conflitti geo-politici per il controllo delle fonti fossili".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30