Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteri

Cina: 35 morti a Capodanno per il lancio di soldi falsi

Pubblicato in Esteri
Scritto da Elisa Angelini il Venerdì, 02 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cina. La notte di Capodanno a Shangai si è compiuta la tragedia: 35 persone, principalmente giovani intorno ai 20 anni, sono morte in una ressa durante il conto alla rovescia di mezzanotte. Il motivo del massacro sarebbe stato il lancio di banconote false, dal terzo piano di un edificio che si affaccia sul lungofiume, dove si erano affollate circa 300mila persone. Testimoni raccontano: «I gradini erano pieni di gente, siamo stati presi nel mezzo e abbiamo visto che delle ragazze cadevano per terra. Il caos è durato una dozzina di miCina: nuti». 

Rientro in sordina per il contingente francese dall'Afghanistan In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Riccardo Nardini il Giovedì, 01 Gennaio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Francia chiude dopo tredici anni l’esperienza del contingente militare inviato in Afghanistan nel quadro della missione “Isaf” dell’Alleanza atlantica. Nel corso di una cerimonia a Kabul, racconta Le Monde, gli ultimi 150 militare d’Oltralpe hanno passato le consegne al contingente turco. Dal 2001, ricapitola il quotidiano, la Francia ha inviato un numero complessivo di 70 mila soldati nel Paese asiatico: una presenza che ha raggiunto il picco nel 2010, quando i militari francesi sul suolo afgano erano in tutto quattromila. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni