Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteri

Uruguay, aereo si schianta: almeno tre i morti

Pubblicato in Esteri
Scritto da Antonio Bifano il Venerdì, 20 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un piccolo aereo argentino, dopo essere esploso, si è schiantato causando la morte di almeno tre delle 10 persone a bordo, 8 passeggeri e 2 piloti. Era decollato dall'aeroporto della località turistica uruguaiana di Punta del Este. L'incidente, avvenuto nella notte, ha reso difficili le ricerche ma i pompieri hanno fatto sapere di aver ritrovato tre corpi carbonizzati. L'aereo, un Beechcraft King b90 turboelica, è caduto subito dopo il decollo su una laguna vicino al mare. Una forte esplosione è stata sentita sia dalla torre di controllo sia da alcuni abitanti della zona, hanno reso noto i media, precisando che…

Le prime immagini che testimoniano il massacro di Tunisi

Pubblicato in Esteri
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Venerdì, 20 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sono apparse le prime terrificanti immagini, mostrate dal DailyMail, dell'interno del Museo Bardo di Tunisi, luogo dell'attentato in cui sono rimasti uccisi 23 turisti. Vetri infranti, proiettili a terra, crepe, segni di sparatoria sui muri e sangue. Sul pavimento, anche i corpi dei due attentatori.

Il terrore bussa alle nostre porte In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Diana De Feo il Venerdì, 20 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
A chi, a cosa mira il sanguinoso e scellerato attacco terroristico di Tunisi? A prima vista, a destabilizzare il governo di Unità Nazionale del Paese arabo più moderato del Mediterraneo, un Paese, l'unico, laico, dove la cosiddetta primavera araba si è risolta in un avanzamento democratico: dopo le elezioni del dicembre 2014, le prime vere libere, nella storia della Repubblica, vinte da Beji Caid Essebsi che ha battuto il candidato vicino ai movimenti islamici con il 55,68% dei voti. Il movimento moderato di Moncef Marzouki, si è fermato al 44,32%. L'attacco terroristico mette, tra l'altro, in grave crisi il turismo…

La voce del Parlamento tunisino In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Giovedì, 19 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mentre i terroristi assediavano il museo del Bardo, i deputati del Parlamento di Tunisi hanno registrato un video in cui cantano orgogliosamente l'inno nazionale, sfidando e condannando apertamente l'attacco e l'organizzazione terroristica. 

Isis prepara assedio a Mosul erigendo un muro e scavando trincee

Pubblicato in Esteri
Scritto da Antonio Bifano il Mercoledì, 18 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’Isis si prepara a resistere al prossimo assedio a Mosul da parte delle forze di sicurezza irachene e dei peshmerga. Lo sta facendo come fece la guerriglia antigovernativa a Falluja nel 2004, e cioè scavando trincee e una rete di tunnel protetti da lastre di acciaio, in grado di resistere ai bombardamenti, nonché alzando un muro lungo la città per rallentare l’avanzata del nemico. La costruzione, chiamata “Il muro del Califfato”, viene eretta da giovani assunti per svolgere il lavoro in poco tempo e con una paga di circa 600 mila dinari. Al contrario, il rifiuto non è ammesso e…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni