Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteri

Juncker a Roma per 60esimo anniversario Trattati In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Sabato, 25 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, oggi e domani sara' in Italia per prendere parte agli eventi organizzati in occasione del 60mo anniversario dei Trattati di Roma. Lo riferisce oggi una nota Ue, sottolineando come i Trattati del 1957 siano stati "l'occasione che ha aperto la strada alla creazione dell'Unione europea cosi' come la conosciamo". Oggi pomeriggio, insieme al vicepresidente Valdis Dombrovskis e al Commissario Marianne Thyssen (Occupazione e affari sociali), prendera' parte all'incontro straordinario con le parti sociali e le istituzioni dell'Ue a Palazzo Chigi, che sara' ospitato dal presidente del Consiglio dell'Italia Paolo Gentiloni. L'incontro, spiega la…

Tajani: «Indebolire Ue non risolve problemi» In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Giovedì, 23 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Le recenti elezioni olandesi hanno confermato che non siamo stanchi della nostra Europa. Semplicemente, vogliamo che funzioni meglio. Che risolva i problemi: disoccupazione - soprattutto quella giovanile -, terrorismo, immigrazione illegale, tutela della salute e dell’ambiente, difesa dei diritti, delle donne, dei più deboli, fuori e dentro l’Ue». Lo ha detto il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, nel suo intervento oggi a Bruxelles davanti al«Parlamento dei cittadini» composto da 751 europei di tutto il continente.«Un’Europa più concreta, l’Europa dei fatti. L’Europa reale. Basta il buon senso per capire che non è indebolendo l’Europa che questi problemi saranno risolti -…

Siria, da Ue sanzioni per armi chimiche In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Mercoledì, 22 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Consiglio Europeo ha aggiunto quattro alti funzionari militari all'elenco dei destinatari di misure restrittive dell'UE nei confronti del regime siriano. L'UE ha aggiunto queste quattro persone«a causa del loro ruolo nell'uso di armi chimiche contro la popolazione civile in linea con la politica dell'UE volta a contrastare la proliferazione e l'uso delle armi chimiche» si legge in una nota del Consiglio. La decisione porta a 239 il numero totale di persone oggetto di divieto di viaggio e congelamento dei beni in quanto responsabili della violenta repressione contro la popolazione civile in Siria, o in quanto traggono vantaggio dal regime…

Aeronautica, in Islanda operazione Nato "Northern Ice" In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Martedì, 21 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sei velivoli Eurofighter dell'Aeronautica Militare, decollati dall'aeroporto militare di Grosseto, sono atterrati all'aeroporto di Keflavik, in Islanda, per partecipare all'operazione NATO Interim Air Policing, denominata«Northern Ice». L'operazione, a cui l’Italia contribuisce, con turnazioni periodiche insieme agli altri Paesi dell’Alleanza, ha come obiettivo quello di preservare l'integrità dello spazio aereo della NATO, rafforzando l'attività di sorveglianza dei cieli dell’Islanda, paese sprovvisto di capacità e strutture autonome per la difesa aerea. Il compito degli assetti italiani sarà quello di garantire il servizio di sorveglianza dello spazio aereo islandese fino alla metà del mese di aprile, effettuando nel contempo attività addestrativa congiunta con…

Ue, Gentiloni: «Non cedere a nazionalismi» In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Venerdì, 17 Marzo 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
“Se cederemo ai nazionalismi anche in Europa, non ci sarà fiducia nel futuro dell'Ue”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo al Parlamento Europeo, in sessione plenaria a Strasburgo, nel dibattito sulle conclusioni del vertice del 9 e 10 marzo scorsi, in vista della Dichiarazione di Roma del 25 marzo. Occorre “mettere al centro l'Europa sociale, il dialogo con le parti sociali – ha aggiunto -. Se lasciamo indietro i più deboli, non ci sarà fiducia nel futuro dell'Unione europea”. “Dobbiamo metterci in marcia, perché un'Europa ferma è un'Europa destinata a tornare indietro”, ha sottolineato il premier,…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni