Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEsteri

Francia, vittoria schiacciante del partito "En Marche!" In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Lunedì, 12 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si profila una vittoria schiacciante alle legislative in Francia del partito "En Marche!" del presidente Emmanuelle MACRON, largamente in testa nei primi exit poll con percentuali che sfiorano il 33% e con la possibilita' di portare a casa dai 400 ai 440 seggi su un totale di 577 deputati. "La netta affermazione del partito di MACRON puo' essere un importante elemento di stabilita' per l'Europa", afferma la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani commentanto gli exit poll che assegnano una vittoria schiacciante della Republique en Marche alle elezioni in Francia per il rinnovo dell'Assemblea Nazionale. Per Serracchiani "il rapporto…

Elezioni GB, vincono Tory ma senza maggioranza In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Venerdì, 09 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
il premier uscente conservatore Theresa May esce sconfitta dalle elezioni anticipate che aveva convocato del 18 aprile, con l'obiettivo di ottenere una maggioranza piu' ampia per trattare da una posizione di maggiore forza la Brexit, l'uscita di Londra dall'Ue. I Conservatori avrebbero ottenuto infatti ottenuto solo 314 seggi, ben 26 in meno rispetto a quelli conquistati da David Cameron a maggio del 2015 ma, soprattutto, gliene mancano ben 22 per raggiungere quota 326 su 650 deputati, la soglia della maggioranza assoluta ai Comuni. Parlamento che come si dice in gergo e' ora "appeso" ("Hung") ossia senza alcun partito che ha…

Attentati a Teheran, 12 vittime In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Redazione il Giovedì, 08 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
La mattina del 7 giugno alle ore 8 italiane due attentati terroristici hanno colpito quasi simultaneamente il Majles, il Parlamento di Teheran, e il mausoleo dedicato all'Ayatollah Khomeini, dove è situata la tomba del padre della rivoluzione iraniana. Il bilancio in aggiornamento conta dodici morti e, secondo il ministero della Sanità, almeno 35 feriti. Un commando formato, secondo quanto ha dichiarato il deputato Elias Hazrati, da almeno quattro persone con armi e kalashnikov ha fatto irruzione nel Majles, dove era in corso una seduta parlamentare, sparando contro le guardie di sicurezza. Una volta all'interno le notizie si fanno più confuse:…

Stati e Sindaci Usa contro il ritiro dagli accordi di Parigi In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Alessandro Di Gregorio il Domenica, 04 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Stati e sindaci si schierano contro il ritiro degli Stati Uniti, deciso dall’Amministrazione Trump, dagli accordi di Parigi sui cambiamenti climatici. Il Governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, con un ordine esecutivo, ha deciso di aderire alla «New United States Climate Alliance», una coalizione che unirà gli Stati determinati a mantenere gli impegni di Parigi. Con lui ci sono i colleghi di California, Washington - i cui Stati rappresentano oltre un quinto del Pil Usa - Colorado, Massachusetts, Connecticut, e i sindaci di 61 città tra cui New York, che ieri ha colorato il suo «skyline» di verde,…

Con Trump, gli Stati Uniti abbandonano la leadership mondiale In evidenza

Pubblicato in Esteri
Scritto da Alessandro Di Gregorio il Domenica, 04 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Imprenditori, leader mondiali e americani in tutti gli Stati Uniti sono rimasti sgomenti, questa settimana, dall’annuncio del Presidente Donald Trump, di ritirare gli Usa dall'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Questo fatto, unito al disastroso viaggio diplomatico all'estero del tycoon, segnala, al resto del mondo, che gli Stati Uniti stanno abbandonando il loro ruolo di leadership, lasciando che nazioni come la Russia e la Cina riempiano il vuoto. Mentre il mondo intero sta affrontando il problema dei cambiamenti climatici - con la Cina che assume la leadership nel mercato crescente di energia pulita - l'amministrazione Trump sta indebolendo la competitività…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni