Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomiaFisco: Confedilizia "Informiamo Ocse che in italia c'è già patrimoniale"

Fisco: Confedilizia "Informiamo Ocse che in italia c'è già patrimoniale" In evidenza

Pubblicato in Economia
12 Aprile 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'Ocse dice che in Italia sarebbe utile introdurre un'imposta patrimoniale perché c'è concentrazione di ricchezza e vanno ridotte le diseguaglianze. In attesa che una di queste organizzazioni internazionali così prodighe di consigli fornisca finalmente una ricetta per creare ricchezza anziché per distruggerla, informiamo l`Ocse che nel nostro Paese una patrimoniale c'è già: si chiama Imu-Tasi, vale 21 miliardi di euro l'anno e ha già provveduto ad annientare il settore immobiliare, favorendo la chiusura di imprese, la perdita di posti di lavoro e la contrazione dei consumi. Rimangono i soldi dei conti correnti e il risparmio finanziario, ma quelli, a differenza degli immobili, prenderanno il largo alle prime avvisaglie di un Governo che dia l'impressione di voler seguire suggerimenti cosi' sciagurati". Lo afferma in una nota il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30