Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomiaFCA anticipa Trump: investimento di 1 miliardo di dollari in Usa

FCA anticipa Trump: investimento di 1 miliardo di dollari in Usa In evidenza

Pubblicato in Economia
09 Gennaio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo le minacce del neo-Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, di imporre dazi altissimi alle case automobilistiche che costruiscono vetture in Messico per poi venderle negli Usa, ecco che Sergio Marchionne gioca d'anticipo. Il numero uno di FCA ha annunciato, in occasione dell'apertura delsalone dell'auto a Detroit, un investimento da 1 miliardo di dollari per riconvertire e modernizzare due impianti del Midwest degli Stati Uniti dove saranno creati 2.000 nuovi posti di lavoro. L'amministratore delegato di Fca ha spiegato in una nota che il nuovo investimento negli Usa risponde allo spostamento della domanda verso Suv, truck e pick up.«Continuiamo a rafforzare gli Stati Uniti come hub manifatturiero globale»per i brand premium del gruppo, ha sottolineato Marchionne. Lo stanziamento, nell'arco di tre anni, riguarderà gli stabilimenti Fca di Warren, nel Michigan, dove saranno prodotte la Jeep Wagoneer e la Grand Wagoneer, e di Toledo, in Ohio, dove sarà realizzato il nuovo pick up Jeep. I piani di produzione, è stato precisato nella nota del gruppo,«saranno soggetti alla negoziazione e all'approvazione finale di incentivi statali e locali».

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni