Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia

Def: Mef al lavoro per aggiornamento previsioni, no nuovo obiettivo In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Mercoledì, 14 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il ministero dell'Economia e delle Finanze, in una nota, sottolinea che "alla luce del dibattito pubblico degli ultimi giorni sui documenti di programmazione economico -finanziaria del Governo, e' opportuno fare chiarezza su quale sia la natura dei documenti che il Governo e' obbligato a presentare in Parlamento, con particolare riferimento alla distinzione tra i contenuti descrittivi e i contenuti programmatici. La legge 196/2009 dispone che il Governo presenti il Documento di Economia e Finanza alle Camere entro il 10 aprile. La stessa legge identifica puntualmente il contenuto del DEF, che include - tra l'altro - la definizione di obiettivi di…

Bce: tassi invariati fino a settembre od oltre In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Mercoledì, 14 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Consiglio direttivo della BCE ha deciso che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rimarranno invariati rispettivamente allo 0,00%, allo 0,25% e al -0,40%. Il Consiglio si attende che i tassi d'interesse di riferimento della BCE si mantengano su livelli pari a quelli attuali per un prolungato periodo di tempo e ben oltre l'orizzonte degli acquisti netti di attivita'. Quanto alle misure non convenzionali di politica monetaria, il Consiglio direttivo conferma che intende effettuare gli acquisti netti di attivita', all'attuale ritmo mensile di 30 miliardi,…

Fisco: "Sismabonus", detrazione anche se società dà immobile in locazione In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Martedì, 13 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
I soggetti Ires possono usufruire dell'agevolazione per interventi di miglioramento sismico di edifici di proprieta' (il cosiddetto "Sismabonus") anche quando gli immobili messi in sicurezza vengono destinati alla locazione. E' il chiarimento della risoluzione n. 22/E di oggi dell'Agenzia delle Entrate, che evidenzia come la detrazione fiscale, introdotta con il Dl 63/2013, spetta anche se gli immobili oggetto della ristrutturazione non sono utilizzati direttamente a fini produttivi da parte delle societa', ma vengono dati in affitto. Il Dl 63/2013, modificato da ultimo dalla legge 232/2016, prevede una detrazione del 50% per le spese sostenute dal 1º gennaio 2017 al 31…

Governo, Boccia: «Prima si fa meglio è» In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Lunedì, 12 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il ministro Padoan presentera' un Def tecnico, e' evidente che l'uso delle risorse determina delle priorita' e il primato della politica". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, ospite di "Mezz'ora in piu'" su Raitre. "Il governo prima si fa e meglio e' - ha aggiunto Boccia -. Draghi ieri ha detto: attenzione che l'instabilita' in tempi lunghi non fa bene".

Eni: ceduta a Mubadala Petroleum quota concessione offshore Egitto In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Lunedì, 12 Marzo 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Eni ha concordato la cessione a Mubadala Petroleum, consociata di Mubadala Investment Company, di una quota del 10% nella concessione di Shorouk, nell'offshore dell'Egitto, nella quale si trova il giacimento super-giant a gas di Zohr. Eni, attraverso la sua controllata IEOC, detiene attualmente una quota di partecipazione nel blocco del 60%, mentre gli altri partner sono Rosneft con il 30% e Bp con il 10%. Il corrispettivo pattuito e' 934 milioni di dollari. Il completamento della transazione e' subordinato al rispetto di alcune condizioni standard, tra cui tutte le autorizzazioni necessarie da parte delle autorita' egiziane. Zohr e' stato avviato…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30