Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia

Legge Bilancio, Boccia: «Pochi articoli e solo misure macroeconomiche» In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Sabato, 26 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Siamo fuori dalla crisi ma abbiamo il dovere di agganciare la crescita europea al 2%. Auspico una manovra di ampio respiro con pochi articoli ma capace di incidere sui principali comparti dell'economia. Fisco e lavoro, scuola ricerca e innovazione tecnologica per le imprese, sicurezza e investimenti pubblici. Sono questi i grandi temi su cui ci si puo' dividere sulle terapie ma non certamente sulla priorita'". Cosi' Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, in un intervento su Il Sole 24 Ore. "Attraverso queste leve si puo' incidere sullo sviluppo, si puo' intervenire sulle poverta', si possono cambiare i paradigmi…

Unimpresa: «In Italia mezzo milione di immobili in dissesto» In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Sabato, 26 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
In Italia c'e' quasi mezzo milione di immobili in dissesto, parzialmente o totalmente inutilizzabili. Lo rende noto Unimpresa, sottolineando che si tratta di 452.410 costruzioni classificate, secondo i parametri catastali, come degradati o, piu' dettagliatamente, collabenti. Il rapporto rispetto agli edifici sani, che in totale sono 62.861.919, e' pari allo 0,72% e il dato risulta assai preoccupante anche alla luce dell'ultimo terremoto che ha colpito l'isola di Ischia. Sono 10 le province piu' a rischio, la maggior parte situate nel Sud del Paese, ma spiccano alcune realta' del Nord Ovest (Piemonte e Val d'Aosta): Frosinone, Cosenza, Cuneo, Benevento, Foggia, Aosta,…

Confindustria: per giovani serve piena decontribuzione In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Sabato, 26 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"A proposito delle misure tese ad agevolare l'assunzione dei giovani", Confindustria ribadisce che "per ottenere il forte impatto desiderato occorrera' investire risorse sufficienti a garantire la piena decontribuzione fiscale per i primi tre anni, ovviamente con i limiti che saranno utili a evitare usi strumentali e distorti. Solo in presenza di scelte mirate e selettive sara' infatti possibile aprire le porte delle imprese a 900mila giovani nel triennio affrontando con coraggio e determinazione quello che possiamo considerare il principale problema del Paese. Il progetto giovani di Confindustria punta a conciliare gli interessi delle imprese con quelli delle famiglie perche' i…
Vota questo articolo
(0 Voti)
ROMA - "Il prossimo Consiglio di amministrazione della Cassa di previdenza dei Ragionieri vaglierà interventi straordinari a favore degli iscritti che hanno subito danni a causa del terremoto che ha colpito comune di Casamicciola Terme sull'isola di Ischia". Lo ha reso noto Luigi Pagliuca, presidente dell'ente previdenziale della Cnpr. "Gli interventi previsti riguarderanno la sospensione dei pagamenti dei contributi previdenziali e l'erogazione di sussidi straordinari, così come previsto dal regolamento dell'Istituto. Si tratta di un piccolo gesto - ha aggiunto Pagliuca - che rappresenta un segnale concreto per i colleghi che vivono e lavorano sull'isola Verde e si trovano a…
Vota questo articolo
(0 Voti)
ISCHIA - "L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, nell’esprimere vicinanza alle famiglie delle vittime e solidarietà ai colleghi e alle imprese dell’Isola d’Ischia, ringraziano le autorità locali, le forze di polizia, i vigili del fuoco, la protezione civile, i soccorritori ed i cittadini per aver gestito tempestivamente e con grande senso di responsabilità l’emergenza causata dell’evento sismico, che ha colpito in particolare la parte alta dell’isola Verde e per aver riportato normalità nei luoghi danneggiati". Lo ha detto Vincenzo Moretta, numero uno dei commercialisti napoletani lanciando un appello dopo il sisma di ieri sera. "Nonostante il…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni