Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia

Sale disoccupazione, ma occupati a livelli 2008 In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Venerdì, 01 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
A luglio 2017 la stima degli occupati cresce dello 0,3% rispetto a giugno (+59 mila), confermando la persistenza della fase di espansione occupazionale. Negli ultimi due mesi il numero di occupati ha superato il livello di 23 milioni di unità, soglia oltrepassata solo nel 2008, prima dell'inizio della lunga crisi. Il tasso di occupazione sale al 58,0% (+0,1 punti percentuali). Lo rileva l'Istat. La crescita congiunturale dell'occupazione interessa tutte le classi di età ad eccezione dei 35-49enni ed è interamente dovuta alla componente maschile, mentre per le donne, dopo l'incremento del mese precedente, si registra un calo. Aumentano sia i…

Moody's alza stime crescita italia In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Giovedì, 31 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Moody's ha rivisto al rialzo le stime di crescita del Pil italiano per il 2017 e il 2018, portandole per entrambi gli anni a +1.3%, rispetto ai precedenti +0.8% e +1%. Per l'agenzia di rating andranno meglio anche Germania (+2.2% e + 2% nel 2017 e 2018) e Francia (+1.6% per entrambi gli anni).

L. Bilancio, Damiano: «Flessibilità pensioni-lavoro giovani carta vincente» In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Mercoledì, 30 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La falsa contrapposizione tra giovani e anziani è stata creata ad arte da chi ha sempre avuto come obiettivo la distruzione dello Stato sociale e delle tutele. Il Liberismo politico ed economico, che ha elevato il mercato al rango di un dio assoluto, benché morente, cerca di assestare i suoi ultimi colpi di coda. La politica, prevalentemente di Destra, che ha imposto, nell'ultimo trentennio, l'ideologia della fine della società e del ritorno all'individuo, che ha sostenuto il capitalismo finanziario predatorio e che ha condannato alla precarietà esistenziale e del lavoro intere generazioni di giovani, oggi pretenderebbe di giocare la carta…

Ali/Confcommercio: basta allarmismi su caro scuola In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Mercoledì, 30 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Una cifra, non superiore ai 300 euro, elaborata analizzando tutte le adozioni dei libri di testo delle scuole italiane, ben lontana dagli allarmismi che sono stati lanciati da alcune associazioni di consumatori e che conferma, dati alla mano, quanto da sempre sosteniamo noi librai italiani che nel nostro lavoro ci mettiamo la faccia" dichiara Paolo Ambrosini, il presidente di Ali, l'Associazione dei Librai aderente a Confcommercio. "Il meccanismo dei prezzi dei libri scolastici e' semplice e trasparente - spiega Ambrosini - gli insegnanti, con l'approvazione dei consigli di classe, ove siedono i rappresentanti dei genitori e degli alunni, scelgono i…

Aumenta fiducia consumatori e imprese In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Martedì, 29 Agosto 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
28 settembre 2015 L'indice del clima di fiducia dei consumatori aumenta a settembre 2015 a 112,7 da 109,3 del mese precedente. L'indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane (Iesi, Istat economic sentiment indicator) sale passando a 106,2 da 103,9 di agosto. Entrambi gli indici permangono ai livelli massimi osservati negli ultimi due anni. Lo rende noto l'Istat. Tutte le stime delle componenti del clima di fiducia dei consumatori aumentano, con un incremento più consistente per quella economica (a 143,2 da 133,1) ma anche per quella personale (a 103,6 da 101,4), quella corrente (a 108,0 da 104,0) e quella…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni