Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia

Spread sotto i 100 punti. Renzi: E' la volta buona

Pubblicato in Economia
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Lo spread Btp-Bund scende a quota 100, con il rendimento del Btp decennale all'1,33 per cento, il nuovo minimo storico. Lo spread Btp-Bund a 100 punti non si registrava dal maggio del 2010. In un tweet il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, scrive: «Spread sotto quota 100, mille ex precari assunti a Melfi col Jobs Act, via segreto bancario non solo in Svizzera, dai che è #lavoltabuona». Oggi il parlamento tedesco si esprimerà sull'estensione del piano di aiuti alla Grecia. Il ministro tedesco delle Finanze Wolfgang Schaeuble parlando al Bundestag prima del voto ha fatto sapere che «la Grecia ha…

Bankitalia: prosegue recupero di euro-coin

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Bifano il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Continua il recupero di euro-coin. «In febbraio euro-coin è aumentato per il terzo mese consecutivo, a 0,23 da 0,16 in gennaio - sottolinea in una nota Banca d’Italia-. Al nuovo rialzo di euro-coin hanno concorso la moderata espansione dell'attività economica nel quarto trimestre del 2014 e il diffuso recupero degli indici di fiducia di famiglie e imprese. Euro-coin - sviluppato dalla Banca d'Italia - fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell'area dell'euro. Euro-coin esprime tale indicazione in termini di tasso di crescita trimestrale del Pil depurato dalle componenti più erratiche (stagionalità, errori di misura e…

McDonald’s Italia smentisce evasione fiscale: Paghiamo tasse in Italia

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Giovedì, 26 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
«McDonald’s Italia smentisce categoricamente di aver mai avuto rapporti finanziari con alcuna società operante in Lussemburgo. Le supposizioni riportate dal rapporto qui citato non hanno nulla a che vedere con McDonald’s Italia. Infatti, McDonald’s Italia rispetta le normative vigenti e paga regolarmente le tasse in Italia; pertanto il rapporto sopra menzionato è totalmente inesatto». Con questo secco comunicato la sede italiana dell’azienda Usa nota in tutto il mondo per i suoi hamburger, ha smentito quanto contenuto nel rapporto “Unhappy Meal” pubblicato da alcune sigle sindacali europee e statunitensi e dalla Ong inglese “War on Want”. Nel documento si legge che…

Made in Italy, Coldiretti: da piano export 300mila occupati nel food

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Giovedì, 26 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
La contraffazione e la falsificazione dei prodotti alimentari Italian sounding a livello internazionale costa all’Italia trecentomila posti di lavoro che si potrebbero creare nel Paese con una azione di contrasto a livello nazionale ed internazionale. Questo è quanto emerge da una analisi della Coldiretti a commento al piano per l’export del Governo divulgato dal Mise che prevede per la prima volta azioni di contrasto all'italian sounding che solo nell'agroalimentare sviluppa un fatturato di oltre 60 miliardi di euro, quasi il doppio dei prodotti originali. Le esportazioni agroalimentari italiane hanno chiuso il 2014 facendo registrare il record storico per un valore…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Le vendite al dettaglio continuano a segnare il passo: il forte calo registrato dal numero delle piccole imprese commerciali e di quelle artigiane presenti nel Paese è una diretta conseguenza di questa situazione. Nel 2014, infatti, il saldo dei negozi di vicinato, calcolato come differenza tra le aziende iscritte e quelle cessate, è stato pari a - 34.410. A fronte della chiusura di queste imprese, l’Ufficio studi della CGIA ha stimato la perdita di oltre 93.400 posti di lavoro, di cui quasi 42.000 nei piccoli esercizi commerciali e altri 51.500 circa nell'artigianato. A seguito del calo delle vendite, del forte…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30