Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia

Casa, Istat: nel terzo trimestre 2014 prezzi in calo dello 0,8% In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Sabato, 04 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
«Nel quarto trimestre 2014, sulla base delle stime preliminari, l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi sia per investimento, diminuisce dello 0,8% rispetto al trimestre precedente e del 2,9% nei confronti dello stesso periodo del 2013». Lo scrive l'Istat nella nota di sintesi del rapporto presentato oggi. «Questo dato - prosegue la nota - conferma la tendenza al ribasso dei prezzi delle abitazioni in atto da tre anni.È la prima volta, inoltre, da quando è disponibile la serie storica dell’IPAB, che per le abitazioni nuove i prezzi risultano al di sotto di quelli medi…

Consumi: Confcommercio, prosegue debole tendenza al miglioramento

Pubblicato in Economia
Scritto da Francesco Maria Procopio il Venerdì, 03 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
 L'indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) registra a febbraio 2015 un calo dello 0,1% rispetto a gennaio e una crescita dello 0,4% tendenziale. In termini di media mobile a tre mesi l'indicatore, pur in modesto rallentamento, conferma la tendenza al miglioramento in atto dall'estate dello scorso anno e anche la valutazione di gennaio e' stata rivista al rialzo da -0,1% a +0,2% in ragione del buon andamento delle vendite al dettaglio. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato {akeebasubs *} Tanto…

Federalberghi: a Pasqua l'85,1% di italiani resterà a casa

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Giovedì, 02 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'85,1 per cento degli italiani, pari a circa 51 milioni di persone, non si muoveranno d a casa per le vacanze di Pasqua. E la metà di chi invece farà le vacanze alloggerà in casa di parenti, di amici o di proprietà. È la stima di Federalberghi, che in una nota spiega che "la situazione impone misure straordinarie". Il presidente Bernabò Bocca precisa che "segnano tempo instabile le previsioni sul movimento turistico degli italiani. Tra i motivi della non-vacanza fondamentalmente quelli economici (49,4% dei casi), seguiti dai motivi famigliari (21,9%) e da motivi di salute (17,1%). Quanto poi alla struttura…

Carburanti: ribassi su benzina e diesel

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Mercoledì, 01 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
«Nuovi ribassi per i prezzi raccomandati sulla rete carburanti nazionale. Con i mercati internazionali dei prodotti petroliferi senza una direzione precisa in attesa dell'esito dei colloqui sul nucleare iraniano (benzina in calo e diesel in lieve aumento), infatti, Tamoil e l'accoppiata Q8-Shell hanno seguito l'impulso dato ieri da Eni: la prima con un taglio di 1 cent/litro su verde e gasolio e le seconde con ribassi sui due carburanti di 1 e di 0,5 cent». Sul territorio intanto, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mse, “il prezzo medio…

Codacons: in calo la spesa per uova di cioccolato e colombe

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Marvasi il Lunedì, 30 Marzo 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si avvicina l’appuntamento con la Pasqua 2015 e con le spese degli italiani per i prodotti alimentari tipici della festività. Dall’indagine condotta dal Codacons sui consumi pasquali delle famiglie emerge una spesa alimentare sostanzialmente in linea con quella dello scorso anno, che complessivamente si aggirerà attorno al miliardo di euro. Se gli italiani manterranno inalterati gli acquisti tipici come agnello e uova, una lieve flessione si registra tuttavia per il comparto dei dolciumi. Uova di cioccolato e colombe faranno infatti registrare una contrazione dei consumi di circa il -2,5% rispetto al 2014, compensata però dall’incremento nella produzione di dolci fatti…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30