Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia
Vota questo articolo
(0 Voti)
A novembre 2014 il vertice dei Giovani Imprenditori di Confindustria ospite in Israele, oggi l'Ambasciatore israeliano Naor Gilon ricambia la visita a Firenze per rinsaldare la collaborazione tra gli industriali italiani e la più grande Start up Nation. Lo comunica una nota. Nel corso dell’incontro, ospitato dal Presidente di Aeroporto di Firenze Marco Carrai, l'Ambasciatore Gilon ha sottolineato l'anima imprenditoriale di Israele, che lo scorso anno si è confermata il Paese con il più alto numero di nuove imprese. Giacomo Lucibello, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana, ha rimarcato l'importanza di «intercettare le traiettorie di sviluppo dove maggiori sono…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dall'inizio dell'anno mezzo milione di contribuenti hanno richiesto le credenziali di accesso ai servizi online dell'Agenzia delle Entrate, che aprono le porte al 730 precompilato: sale cosi' a quota 2,5 milioni il numero di contribuenti abilitati a Fisconline. In totale, sommati ai 4,5 milioni di cittadini già in possesso del Pin dispositivo dell'Inps, sono 7 milioni gli italiani già pronti per accedere online alla propria dichiarazione precompilata, che dal 15 aprile sara' disponibile in rete sul sito delle Entrate. Infatti, per i cittadini in possesso del Pin dell'Inps, sarà possibile accedere al proprio 730 precompilato direttamente dal sito internet dell'ente…

EXPO2015: Coldiretti " in arrivo 8 mln di stranieri spesa da 5,4 mld"

Pubblicato in Economia
Scritto da Francesco Maria Procopio il Giovedì, 09 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Con l'Expo sono in arrivo in Italia 8 milioni di stranieri in più, per un totale di 59 milioni di arrivi, che generano una spesa aggiuntiva stimata in 5,4 miliardi. È quanto emerge dalla prima analisi Coldiretti sull'impatto economico dell'arrivo dei turisti stranieri per l'Expo 2015 in occasione della presentazione del "Terminal del Gusto" che, nel porto di Civitavecchia, in località denominata Calata Principe Tommaso di Savoia, darà nuova vita agli antichi mercati Traianei ed avrà il compito di accogliere i turisti croceristi e passeggeri in transito sui traghetti per le isole maggiori. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo…

Bankitalia: a febbraio calano prestiti a famiglie e imprese

Pubblicato in Economia
Scritto da Antonio Bifano il Giovedì, 09 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
A febbraio il tasso di crescita sui dodici mesi dei depositi del settore privato è stato pari al 4,3 per cento (5,0 per cento a gennaio). La raccolta obbligazionaria, includendo le obbligazioni detenute dal sistema bancario, è diminuita del 19,2 per cento su base annua (-17,8 per cento nel mese precedente). I prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, hanno registrato una contrazione su base annua del 2 per cento (-1,8 per cento a gennaio). I prestiti alle famiglie sono calati dello 0,4 per cento sui dodici…

UE: Eurozone Economic Outlook, Nel 1° trimestre 2015 PIL +0,4%

Pubblicato in Economia
Scritto da Tommaso Marvasi il Mercoledì, 08 Aprile 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel quarto trimestre 2014 l'attivita' economica dell'Eurozona ha accelerato con una crescita dello 0,3%, dopo la moderata espansione nel terzo trimestre (+0,2%). La ripresa della produzione e' destinata a continuare nei prossimi mesi. La crescita del PIL e' prevista in accelerazione nel primo trimestre del 2015 (+0,4%), per continuare a espandersi allo stesso ritmo nei due trimestri successivi. E' quanto emerge dall'Eurozone economic outlook, elaborato congiuntamente dall'Istituto di studi e previsione economica tedesco Ifo, dall'Istituto francese Insee e dall'Istituto nazionale di statistica italiano Istat. A trainare la crescita, nell'orizzonte di previsione, sara' una ripresa significativa delle esportazioni nette e una…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni