Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeEconomia
Vota questo articolo
(0 Voti)
ISCHIA – “La giustizia tributaria non va demolita ma semplicemente adeguata ai nuovi standard imposti dalla Costituzione. La nostra giustizia tributaria funziona perché il tasso di smaltimento dei riscorsi è tra i più alti esistenti in Italia, la durata del processo non supera l’anno, siamo al di sotto della media europea. C’è anche un adeguato tasso di specializzazione dei giudici tributari”. Lo ha detto Stanislao De Matteis, giudice della Commissione Tributaria Provinciale e presidente ff della sezione fallimentare del Tribunale di Napoli, intervenendo al forum nazionale promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presieduto da Vincenzo…

Inflazione: Coldiretti, spinta da rincari prezzi frutta per clima pazzo In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Venerdì, 15 Giugno 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
A spingere l'inflazione sono gli effetti del clima impazzito che ha provocato l'aumento congiunturale dell'11,2 dei prezzi della frutta duramente colpita dal clima pazzo con gelate e grandine che hanno fatto sparire quest'anno dagli alberi un frutto su quattro, dalle albicocche alle ciliegie, dalle pesche alle nettarine fino alle susine. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat sull'andamento dei prezzi a maggio in cui e' caduta il 63% di pioggia in piu' rispetto alla media storica secondo i dati Isac Cnr. Il risultato sono -sottolinea la Coldiretti - oltre mezzo miliardo di danni provocati…

Debito pubblico: Unimpresa, in 2 anni altri 67 mld spesa improduttiva In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Venerdì, 15 Giugno 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Negli ultimi due anni il debito pubblico è cresciuto di oltre 67 miliardi e si tratta, purtroppo, di denaro sprecato, non utilizzato per spese produttive ma per coprire inutili esborsi che non hanno contribuito a migliorare la ripresa economica. Alle finanze pubbliche si può e si deve attingere ma solo se le risorse statali sono sfruttate, a esempio, per gli investimenti in grandi opere pubbliche, fondamentali per migliorare le infrastrutture del Paese". Lo dichiara il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci, commentando i dati della Banca d'Italia diffusi oggi.

Istat: industria, ad aprile fatturato +0,3% e ordini -1,3% su mese In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Venerdì, 15 Giugno 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Ad aprile l'Istat stima che il fatturato dell'industria aumenti su base congiunturale dello 0,3%, dopo la variazione positiva dello 0,6% rilevata nel mese precedente; tuttavia, nella media degli ultimi tre mesi, l'indice complessivo diminuisce dello 0,6% sui tre mesi precedenti. Gli ordinativi registrano una diminuzione congiunturale (-1,3%), che segue il leggero incremento del mese precedente (+0,3%). Nella media degli ultimi tre mesi sui tre mesi precedenti si registra una riduzione pari al 2,9%. L'andamento congiunturale del fatturato ad aprile è sintesi di un incremento sul mercato estero (+1,2%) e di una leggera flessione su quello interno (-0,2%). La flessione congiunturale…

Moretta (commercialisti): "Nuove linee guida per il rilancio delle aziende" In evidenza

Pubblicato in Economia
Scritto da Redazione il Giovedì, 14 Giugno 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
ISCHIA (NA) – Commercialisti e giudici si incontrano per discutere delle criticità della giustizia tributaria e delle opportunità offerte dalle agevolazioni fiscali per il rilancio delle imprese del territorio. Grande risalto sarà dato, nella due giorni ischitana, anche alla gestione degli aiuti di Stato per le aree terremotate. “E' un appuntamento importante non solo per il tessuto socio-economico dell’isola – ha dichiarato Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli – ma anche per i risultati che ci aspettiamo dal confronto tra la nostra categoria di professionisti e quella dei giudici tributari che potrà offrire…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30