Cerca nel sito

 

Sei qui: HomeDal territorioSiccità: Minnucci "per Roma evitare interruzione pubblico servizio"

Siccità: Minnucci "per Roma evitare interruzione pubblico servizio" In evidenza

Pubblicato in Dal territorio
28 Luglio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
ROMA - "Se Acea dovesse decidere di razionalizzare l'acqua e procedere con la turnazione idrica a Roma, si potrebbe configurare il reato di interruzione di pubblico servizio. Acea è una società quotata in borsa con utili annui di molte decine di milioni di euro: è arrivato il momento di mettere mano al portafogli e investire parte di questi proventi sugli acquedotti e su quella rete colabrodo che si trova nel sottosuolo della Capitale e della sua area metropolitana. Per questo, credo sia necessario indagare anche a livello parlamentare su quello che Acea ha fatto o non ha fatto in questi anni in termini di investimenti". Lo ha detto il parlamentare del Partito Democratico, Emiliano Minnucci, intervistato nel pomeriggio da Sky Tg24.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30