Cerca nel sito

Sei qui: HomeDal territorioTorino porta la disabilità a scuola come materia di studio

Torino porta la disabilità a scuola come materia di studio In evidenza

Pubblicato in Dal territorio
21 Febbraio 2017 di Antonio Marvasi Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Portare la disabilità tra i banchi di scuola, al pari di una vera e propria materia di studio. L'Unione italiana ciechi e ipovedenti, da dieci anni va mettendo a punto una sua piattaforma didattica per le scuole primarie di Torino. Si chiama «Conoscere i sensi e avvicinarsi alla disabilità visiva» ed è un'iniziativa che l'Uici promuove nell'ambito del progetto «Crescere in citta'» con cui ogni anno il Comune di Torino cerca di educare i bambini delle elementari ai concetti di cittadinanza, di sostenibilità, di rispetto delle differenze.

Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni