Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaPresentato libro Angeli "A mano disarmata"

Presentato libro Angeli "A mano disarmata" In evidenza

Pubblicato in Cultura
23 Maggio 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sono passati 26 anni da quel 23 maggio, che ha segnato la storia dell'Italia, della lotta alla mafia, delle stragi: sull'autostrada che unisce Palermo all'aeroporto di Capaci, all'altezza di Isola delle Femmine, l'ordine della Cupola, guidata da Toto' Riina, venne eseguito e in un attimo il magistrato antimafia Giovanni Falcone, la moglie e magistrato, Francesca Morvillo, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro saltarono in aria su quei 100 kg di tritolo che erano stati posizionati al di sotto del manto stradale. Oggi la Regione Lazio, in collaborazione con il Progetto Abc e il Miur/ Ufficio Scolastico Regionale, nel XXVI° Anniversario al Teatro Argentina ha presentato il libro "A Mano Disarmata-Cronaca di millesettecento giorni sotto scorta" di Federica Angeli giornalista della cronaca romana di Repubblica costretta a vivere sotto scorta per le minacce dei clan criminali di Ostia. Oltre all'autrice hanno partecipato Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, Giovanni Salvi, Procuratore Generale presso la Corte di Appello di Roma, Emanuele Bevilacqua, Presidente Teatro di Roma, Enrico Bellavia, giornalista di Repubblica e Gianpiero Cioffredi, Presidente dell'Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio. Alcune delle pagine del libro verranno lette da Donatella Finocchiaro con musiche di Nicola Alesini. Valentina Minzoni reciterà un monologo tratto dallo spettacolo "Dieci storie proprio cosi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30