Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaAll' Università Tor Vergata Camilleri insignito Professore Emerito H.C.

All' Università Tor Vergata Camilleri insignito Professore Emerito H.C. In evidenza

Pubblicato in Cultura
12 Aprile 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Grazie per l'affetto, mi state regalando una mattinata felice". Ha esordito così Andrea Camilleri nell'aula magna della facoltà di Economia di Tor Vergata, dove è stato insignito del titolo di Distinguished Professor (Professore Emerito Honoris Causa). Camilleri, 92 anni, accompagnato dai suoi collaboratori, ha parlato subito della sua nuova condizione di non vedente: "Avrei voluto parlare di un argomento che interessasse tutti ma la sopravvenuta cecità mi impedisce una quantità di cose. La più grave indubbiamente è di non poter più vedere la bellezza femminile. Ho avuto dei momenti di disperazione - ha proseguito Camilleri - , perché per uno scrittore diventare cieco è come per un operaio perdere le braccia. Non può più lavorare e allora io che sono stato a scrivere una vita, continuo a scrivere la vita. Carlo Bo, grande critico, ha detto: 'io non so se la mia vita l'ho vissuta o l'ho letta'. Io posso dire che non so se la mia vita l'ho vissuta o l'ho scritta. Pirandello diceva: 'la vita o la si scrive o la si vive'. No, la si vive e la si scrive". Rivolgendosi ai neo ricercatori, Camilleri ha detto: "Ho potuto continuare a scrivere utilizzando dei sotterfugi, imparando a dettare. È stato in realtà un gesto di coraggio in età avanzata, ma io vorrei lasciarlo tutto questo coraggio a voi giovani perché - ha concluso Camilleri - non credo che uscendo da questa splendida università tutto vi sarà facile. Oggi vivere il mondo è molto difficile. Io vi auguro di avere tutto il coraggio e la volontà di riuscire". E poi prima di salutare i ricercatori, rispondendo ad una domanda, Camilleri ha aggiunto: "Moriró quando smettero' di scrivere".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30