Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaF. 1: Gp Bahrain. Vettel raddoppia, Ferrari-Mercedes 2-0

F. 1: Gp Bahrain. Vettel raddoppia, Ferrari-Mercedes 2-0 In evidenza

Pubblicato in Cultura
09 Aprile 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sebastian Vettel raddoppia. Dopo il successo di Malbourne il tedesco della Ferrari si ripete in Bahrain conquistando una vittoria ancora piu' bella e importante per come e' maturata. Meglio di cosi' non poteva cominciare il mondiale 2018 per la scuderia di Maranello che quest'anno puo' giocarsi tutte le sue carte con i rivali della Mercedes. Straordiario Vettel capace di fare la differenza e far valere la sua esperienza respingendo l'assalto di Bottas e nella perfetta gestione delle gomme soft struttate fino all'impossibile. La Ferrari so e' vista costretta a ricorrere al piano B dopo quanto accaduto ai box con Kimi Raikkonen partito prima della sostituzione della posteriore sinistra. A farne le spese un meccanico, colpito dalla monoposto e trasportato al centro medico per una frattura a tibia e perone. A quel punto a Vettel e' toccato tenere duro e resistere fino alla fine con le stesse gomme soft. Una mossa vincente, anche perche' con un secondo pit stop sarebbe stata poi dura riprendere in mano la testa della corsa. Sono finiti i tempi in cui si diceva che la Formula 1 era noiosa. Una gara cosi', con risultato incerto fino all'ultima curva, non si vedeva da tempo ed e' una vera e propria garanzia per lo spettacolo che siamo sicuri quest'anno non manchera'. Due vittorie di strategia e quindi di squadra che evidenziano l'unita' di intenti che esiste in questo momento in casa Ferrari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30