Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaCinema: vita Bocelli diventa un film, in sala "La musica del silenzio"

Cinema: vita Bocelli diventa un film, in sala "La musica del silenzio" In evidenza

Pubblicato in Cultura
24 Settembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Arriva in oltre 100 sale italiane, per QMI Stardust, dal 18 al 20 settembre, La Musica del Silenzio di Michael Radford con Toby Sebastian, Luisa Ranieri, Antonio Banderas, Ennio Fantastichini. Amos Bardi - alter ego di Andrea Bocelli - nasce con il dono di una voce che si manifesta di gran pregio fin da bambino, nello stesso tempo pero' soffre di un grave problema agli occhi che lo rende quasi cieco. La malattia lo costringe a un calvario di interventi chirurgici. Presto Amos deve separarsi dalla famiglia per entrare in istituto per non vedenti e imparare il Braille. E' proprio li' che una pallonata in faccia lo porta alla cecita' totale. Nonostante tutto Amos non si arrende. La sua vita sara' una sfida senza soste fino a quando riuscira' a ottenere il primo vero successo in palcoscenico con l'esecuzione del Miserere. Presentato nell'ambito della Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia, il progetto - patrocinato dal MIBACT e sostenuto da Siae - e' realizzato dalla sinergia tra le associazioni Consequenze, Torino + Cultura Accessibile Onlus, Blindsight Project Onlus e Red, che da anni lavorano per la resa accessibile del prodotto culturale alle persone con disabilita' sensoriali e cognitive.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni