Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCulturaKolarov accende il derby: «Lazio? Se segno esulto»

Kolarov accende il derby: «Lazio? Se segno esulto» In evidenza

Pubblicato in Cultura
12 Agosto 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Come nella vita, non puoi mettere tutti d'accordo. Ora sono un giocatore della Roma e sono molto contento di esserlo, ma il mio passato e' quello, non posso e non voglio cancellarlo. Come ho dato il 100% alla Lazio e al Manchester City daro' il massimo anche qui. Sono contentissimo, se faccio gol e vinciamo esultero'". A dirlo Aleksandr Kolarov, presentato a Siviglia - dove ieri la Roma ha giocato in amichevole - in conferenza stampa con il direttore sportivo giallorosso Monchi. "Ci stiamo preparando bene per l'inizio del campionato e non vediamo l'ora che cominci. Mi hanno accolto tutti molto bene, conoscevo alcuni come Dzeko e in questi 20 giorni mi sono trovato molto bene con la squadra, instaurando subito un certo feeling con i compagni - racconta il terzino serbo ex Lazio -. Cerco di migliorare sempre, ho 31 anni e posso dare tanto sia da terzino che da centrale. Roma e' una piazza difficile ma cerchero' di dare l'esempio dentro e fuori dal campo. Mahrez? Sarei contento se venisse, sarebbe il benvenuto".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni