Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeCultura

A Milano al via la mostra "I Carabinieri nella grande guerra" In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Domenica, 13 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alla presenza del Generale di Divisione Teo Luzi, Comandante della Legione Carabinieri "Lombardia", e del Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano, e' stata inaugurata e ha preso il via la mostra "I Carabinieri nella Grande Guerra". Dopo il successo riscosso a Roma, la mostra, rientrante nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario del primo conflitto mondiale, fa tappa a Milano e sara' visitabile fino al 20 maggio, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", in via San Vittore 21. L'iniziativa racconta, attraverso un percorso…

"Sicilia, il Grand Tour". Gli acquerelli di Moireau a Roma In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Giovedì, 03 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Dall'8 maggio al 22 luglio Palazzo Cipolla, a Roma, presenta "Sicilia, il Grand Tour", una raccolta di acquerelli di Fabrice Moireau raccontati da Lorenzo Matassa. Un'iniziativa promossa e realizzata dalla Fondazione Cultura e Arte, in collaborazione con la Fondazione Federico II. La conferenza stampa di presentazione della mostra avra' luogo lunedi' prossimo, 7 maggio, alle 12, presso la Fondazione Cultura e Arte, a Palazzo Cipolla, in via del Corso 320, a Roma (sala Rossa - secondo piano).

Mostre: A Napoli "Michele Lanzo opere 1964-2018" In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Martedì, 01 Maggio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si terra' venerdi' 4 maggio, alle 18.30, presso il Circolo Artistico Politecnico in Piazza Trieste e Trento a Napoli, l'inaugurazione della mostra "Michele Lanzo, opere 1964-2018". Michele Lanzo, nato a Laureana di Borrella (RC) nel 1936, giovanissimo si trasferisce con la famiglia prima a Napoli e poi a Pozzuoli. Inizialmente attratto dalla medicina, decide all'eta' di diciassette anni di consacrare la sua vita all'arte, intraprendendo un lungo e proficuo percorso artistico che si sviluppa e si rinnova da oltre cinquant'anni. Michele Lanzo esordisce pubblicamente all'inizio degli anni Sessanta e pur non provenendo dall'Accademia di Belle Arti e' stato amato dalla…

Mostre, al Maxxi "Gli architetti di Zevi" In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Sabato, 28 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Architettura non e' fatta solo di edifici, progetti e disegni, ma ci sono alcuni intellettuali, teorici, storici che con il loro impegno critico, civile e anche politico hanno contribuito a influenzare le vicende architettoniche nazionali e internazionali per tutto il Novecento. In occasione del centenario della nascita, il MAXXI dedica una grande esposizione a Bruno Zevi e ai "suoi" architetti: GLI ARCHITETTI DI ZEVI. Storia e controstoria dell'architettura italiana 1944 - 2000, al MAXXI dal 25 aprile al 16 settembre 2018, realizzata con la Fondazione Bruno Zevi e curata da Pippo Ciorra e Jean-Louis Cohen. Insieme a riviste, libri, manifesti,…

A Ostuni "Picasso, l'altra metà del cielo" In evidenza

Pubblicato in Cultura
Scritto da Redazione il Mercoledì, 25 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Verra' inaugurata ufficialmente alle ore 18 di domani, martedi' 24 aprile, la mostra diffusa "Picasso, l'altra meta' del cielo", che svela il rapporto del genio spagnolo con le donne della sua vita e che vedra' contemporaneamente protagoniste le citta' di Ostuni, Mesagne e Martina Franca. Un ospite d'eccezione aprira' ufficialmente ai visitatori il percorso espositivo ostunese allestito presso Palazzo Tanzarella, antica struttura risalente al '500 collocata nel cuore del centro storico, lungo via Cattedrale. Sara' infatti Alessandro Cecchi Paone, noto conduttore televisivo, giornalista e accademico italiano, che avra' il compito di condurre i primissimi ospiti attraverso gli scatti fotografici e…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30